Varrica (M5S): "Ex province salve, approvato emendamento che assicura 100 milioni"

L'annuncio del deputato alla Camera e vice capogruppo del MoVimento 5 Stelle: "All'interno norme finalizzate all'approvazione dei bilanci degli enti di area vasta e lo sblocco di quasi mezzo miliardo di euro di investimenti infrastrutturali”

Adriano Varrica

“Le ex province sono salve. Abbiamo approvato, in commissione alla Camera dei deputati, l'emendamento che garantisce 150 milioni di euro alla Regione, di cui 100 per le ex Province, unitamente a delle norme finalizzate all'approvazione dei bilanci degli enti di area vasta e allo sblocco di quasi mezzo miliardo di euro di investimenti infrastrutturali”. Lo annuncia Adriano Varrica, deputato alla Camera e vice capogruppo del MoVimento 5 Stelle. 

“Tutte quelle amministrazioni di fatto bloccate in questi anni da tagli indiscriminati e sproporzionati, con un’emergenza che ha paralizzato investimenti e servizi - spiega Varrica - potranno tornare a respirare grazie all'emendamento appena approvato, con un beneficio immediato per i cittadini. Dopo aver revisionato gli accordi capestro siglati da Crocetta coi governi nazionali del PD, il MoVimento 5 Stelle dà seguito a quanto annunciato nei mesi scorsi. L’attenzione verso la Sicilia, terra da sempre utilizzata dalla politica solo come bacino di voti senza dare nulla in cambio, è massima e siamo soddisfatti, da siciliani, di essere riusciti a mettere una toppa agli errori di chi, al posto di aiutare l’Isola, l’ha depredata con incompetenza e avidità. Adesso subito a lavoro per sistemare in via strutturale la situazione per i prossimi anni, con un apposito intervento nella prossima legge di bilancio”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento