Ipotesi rifiuti di Palermo a Siculiana, la ditta che gestisce la discarica: "Notizia infondata"

Orlando aveva criticato duramente la Regione per il possibile "trasferimento" dell'immondizia prodotta in città. La società dell'Agrigentino precisa: "Siamo estranei a quanto dichiarato dal sindaco"

Comune e Regione per l'ennesima volta ai ferri corti per la gestione dei rifiuti con Orlando che si dice pronto a presentare un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura "per il possibile provvedimento regionale che imporrebbe il conferimento a Siculiana dell'immondizia prodotta a Palermo". A distanza di poche ore dalla sfuriata del primo cittadino, tutto viene messo in discussione. La società che gestisce la discarica dell'Agrigentino bolla come "infondata" la notizia.

Emergenza a Bellolampo, Orlando attacca la Regione: "Nostri rifiuti a Siculiana? E' inaudito"

"Con riferimento alle dichiarazioni attribuite al sindaco di Palermo - si legge nella nota della Catanzaro costruzioni - in merito ad ipotetici trasferimenti di rifiuti di Palermo presso l'impianto da noi gestito si chiede di puntualizzare che questa società è del tutto estranea a quanto dichiarato dal Sindaco e che la notizia è infondata".

Solo ieri il primo cittadino aveva attaccato a testa bassa "lo stesso burocrate regionale che dopo aver tenuto ferme per un anno le attività della struttura commissariale ed aver prodotto ordinanze su ordinanze, tutte bocciate dal Tar, per mettere i bastoni fra le ruote ai Comuni e alle discariche pubbliche, vorrebbe imporre che da Palermo i rifiuti siano trasportati a Siculiana". "E' un fatto di una gravità inaudita - aveva aggiunto Orlando - che conferma come parte della burocrazia regionale lavori attivamente contro il pubblico e a favore del (quasi) monopolio privato in un settore delicatissimo della vita civile, politica ed amministrativa della Sicilia. Un settore certamente non immune da interessi, condizionamento e presenza criminali e mafiosi. E' un comportamento, quello della burocrazia regionale, che è un vero insulto alla storia e all'impegno del presidente Musumeci".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Denunciatelo e fatelo nero.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos all'ospedale Ingrassia, paziente muore e familiari aggrediscono cardiologo

  • Politica

    "In discarica anche i rifiuti differenziati? Falsità", sopralluogo di Catania a Bellolampo

  • Sport

    Non solo famiglie, ma anche anziani e disabili: in 25 mila per StraPalermo e StraPapà

  • Cronaca

    Incendiata auto ad attivista di Libera, Don Ciotti: "Una sfida per tutti noi"

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • "Imprenditore vicino ai boss": sequestro da 7 milioni, c'è anche il Bar Splendore

  • Papà non legge messaggio sul gruppo Whatsapp, bimbo di 8 anni escluso dalla gita

Torna su
PalermoToday è in caricamento