Regionali, Demopolis: "Il 26% dei siciliani non sa che il 5 novembre si vota"

Secondo l'Istituto, la fiducia dei siciliani nella Regione è crollata dal 33% del 2006 al 12% di oggi: un valore più basso di quasi 20 punti rispetto alla media nazionale

Grafico elaborato da Demopolis

l 26% dei siciliani non sa che il 5 novembre si voterà nell’Isola per l’elezione del presidente della Regione e per il rinnovo dell’Ars. E' il dato che emerge da un sondaggio condotto dall’Istituto Demopolis. 

“A circa 10 giorni dall’apertura delle urne – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – oltre un quarto dei cittadini siciliani non è ancora a conoscenza dell’appuntamento elettorale. È un dato che, accanto alla progressiva disaffezione dei cittadini nella politica regionale, pesa in modo significativo sulla partecipazione al voto”. 

Regionali, parere dell'antimafia sulle liste solo dopo il voto: "Procedure lunghe e poco tempo“

Secondo l’ultimo Barometro Politico dell’Istituto Demopolis per il programma Otto e Mezzo, la fiducia dei siciliani nell’istituzione “Regione” è crollata dal 33% del 2006 al 12% di oggi: un valore più basso di quasi 20 punti rispetto alla media nazionale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento