Regionali, smaltita la delusione Micari torna a fare il Rettore: "Esperienza emozionante"

Il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione, battuto da Nello Musumeci, ringrazia i 388.886 siciliani: "Sono tornato al mio lavoro in Università, in tantissimi mi hanno manifestato affetto"

Il rettore Fabrizio Micari all'Università

Il giorno dopo lo spoglio delle elezioni regionali che ha consegnato la guida della Sicilia al candidato del centrodestra Nello Musumeci, lo sfidante del centrosinistra torna alla sua vecchia vita. "Questa mattina sono tornato al mio lavoro in Università", scrive su Facebook Fabrizio Micari. La rabbia post sconfitta sembra essere già lontana. Solo ieri il Rettore attaccava la sinistra, secondo lui "colpevole di aver consegnato l'Isola alla destra".

Oggi invece è già tempo di ringraziamenti: "Non posso che ringraziare di cuore i 388.886 siciliani - continua Micari - che mi hanno votato e i tantissimi che hanno manifestato affetto e mi sono stati vicini in questi due mesi. La campagna elettorale è stata un’esperienza emozionante, faticosa ma bellissima, di cui sono molto orgoglioso. Sono stati giorni molto intensi che ricorderò per tutta la vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

Torna su
PalermoToday è in caricamento