I 25 senatori eletti in Sicilia

Il Pdl conquista da solo il premio di maggioranza regionale e si aggiudica 14 seggi. Sei quelli del M5S, 4 del Pd e uno del Megafono

La Sicilia manderà a Palazzo Madama un plotone di 25 senatori. Di questi, a meno clamorosi quanto improbabili colpi di scena a poche sezioni da scrutinare, ben 14 proverranno dal Pdl, che incassa in pieno il premio di maggioranza su base regionale. Gli altri 11 saranno suddivisi tra il Movimento 5 Stelle (6), Partito democratico (4) e il Megafono (1).

PDL. Oltre a Silvio Berlusconi, capolista che quasi certamente opterà per un altro collegio, il Pdl sarà rappresentato dal presidente del Senato uscente Renato Schifani, Simona Vicari, Giuseppe Marinello, Vincenzo Gibiino, Antonio D'Alì, Giuseppe Ruvolo, Antonio Fabio Scavone, Mario Ferrara, Bruno Mancuso, Salvatore Torrisi, Francesco Scoma (deputato e capogruppo del partito all'Ars, da cui dovrà dimettersi), Bruno Alicata e Giuseppe Pagano. Qualora Berlusconi scegliesse un altro collegio, al suo posto entrerà a Palazzo Madama  l'ex presidente dello Iacp Marcello Gualdani.

M5S. I sei senatori eletti nel M5S in Sicilia sono: Francesco Campanella, Mario Michele Giarrusso, Vincenzo Santangelo, Nunzia Catalfo, Fabrizio Bocchino e Ornella Bertorotta.

PD. Quattro i seggi al partito di Bersani in Sicilia, che elegge due uomini e due donne: oltre al capolista Corradino Mineo, conquistano uno scranno al Senato anche Pamela Orru, Venerina Padua e Amedeo Bianco.

MEGAFONO. L'ultimo seggio disponibile spetta al Megafono: Beppe Lumia conquista così la sua rielezione a palazzo Madama, nella lista del presidente della Regione Rosario Crocetta. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      La crisi travolge anche la Selital di Carini, a rischio 110 posti di lavoro

    • Politica

      Il Comune punta su comunicazione e trasparenza, online le "carte dei servizi"

    • Cronaca

      A Mondello è tempo del Triathlon “Città di Palermo": scattano i divieti alla circolazione

    • Green

      Dopo gli incendi Monte Pellegrino rinasce con il progetto "Go Green"

    I più letti della settimana

    • Piano d'assunzione per 1.200 giovani: "Incentivi da 800 euro al mese per ogni impresa"

    • Maestre violente arrestate a Partinico, Faraone: "Saremo inflessibili"

    • Raggi, spintoni, cori e promesse: "Abbiamo preso Roma, ora tocca a Palermo"

    • Giusto Catania risponde alle critiche: "Amat? Macché fallimento, è all'avanguardia in Italia"

    • Approvato lo schema del nuovo piano regolatore, Orlando: "Zero consumo di suolo"

    • Crocetta: "Combattiamo la mafia facendo lavorare le persone"

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento