Indagine sulle primarie, Borsellino: "Il ricorso un atto dovuto"

Il commento dell'eurodeputata dopo l'istanza presentata ieri al collegio dei garanti. "Nel rispetto dei cittadini ho ritenuto necessario richiedere l'esame perchè sia fatta chiarezza"

"I fatti di cronaca di ieri hanno appesantito ancora di più le ombre attorno alle Primarie di domenica. Ho preso atto del risultato nel rispetto del lavoro fatto dalla Commissione elettorale. E nel rispetto dei cittadini ho ritenuto necessario oltre che un atto dovuto richiedere l'esame del collegio dei garanti perchè sia fatta chiarezza. Senza una richiesta formale, la commissione dei garanti non avrebbe potuto intervenire". Lo ha detto Rita Borsellino commentando l'istanza presentata ieri al collegio dei garanti delle Primarie del centrosinistra a per verificare la regolarità del voto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Mercatini, spiagge e pulizia delle strade: ecco il lavoro per i percettori del reddito di cittadinanza

Torna su
PalermoToday è in caricamento