Sindaco, Lombardo avverte Costa: "O con noi o con il Pdl"

Il presidente della Regione: "Appoggiamo questa candidatura perché è un giovane in gamba, ma non è previsto che venga appoggiato da chi ha governato male la città"

Il presidente della Regione, Raffaele Lombardo

O con noi o con il Pdl. Questa, in sostanza, la posizione espressa dal presidente della Regione, Raffaele Lombardo, in merito alla candidatura a sindaco di Massimo Costa. "Noi abbiamo aderito ad una proposta di una candidatura che abbiamo condiviso - spiega Lombardo - perché la riteniamo adeguata alla domanda politica ed amministrativa della città. E' un giovane in gamba, preparato ed entusiasta, ben visto da tantissima gente, che cammina di pari passo con un programma di ristrutturazione di Palermo, ma anche di un perimetro di forze politiche che lo sostengono, tra le quali non è previsto che ci sia il partito che ha governato la città con i risultati che noi vediamo. Insomma o noi o loro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento