Lombardo e Fli puntano su Aricò Probabile la sua candidatura a sindaco

Dopo la rottura con Costa, i vertici dei due partiti stanno valutando la possibilità di sostenere il 36enne deputato regionale. Nelle prossime ore è attesa la conferma ufficiale

Alessandro Aricò, deputato regionale di Futuro e libertà, con molta probabilità sarà il candidato sindaco di quella parte di Terzo Polo che ha scaricato Massimo Costa. Ovvero Fli e l’Mpa del governatore Lombardo. Nella rosa dei possibili candidati,  Aricò sarebbe il nome più gradito ai dirigenti dei due partiti. Tra le ipotesi, anche quella di coinvolgere l’Api, il partito di Francesco Rutelli, che si era ben guardato dall’appoggiare l'ex presidente del Coni siciliano. La candidatura di Aricò dovrebbe essere ufficializzata nelle prossime ore, dopo un confronto con i vertici Mpa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

Torna su
PalermoToday è in caricamento