Bersani lancia Rita Borsellino "Primarie non sono resa dei conti"

Il segretario del Pd al teatro Zappalà: "L'ho invitata io a partecipare, la vera sfida comincia domenica sera. Vincerà al primo turno". Anche Ferrandelli tra i presenti, Monastra e Faraone disertano

Pierluigi Bersani sul palco del teatro Zappalà

“Le primarie non sono un pranzo di gala e nemmeno una resa dei conti, perché c’è sempre il giorno dopo”. Lo ha detto Pierluigi Bersani nel corso del suo intervento questo pomeriggio al teatro Zappalà, provando a ridimensionare il clima di polemiche interne al partito. Un intervento lungo quello del segretario del Pd, preceduto sul palco dal segretario regionale Giuseppe Lupo. Dopo aver affrontato temi di politica nazionale, Bersani ha riservato la parte finale del suo discorso parlando delle primarie a Palermo di domenica prossima, affermando di aver “invitato personalmente Rita Borsellino a partecipare”.

Un Bersani che si è detto molto fiducioso, “come quando mi presero per matto quando a tre mesi dal voto di Milano dissi ‘si vince facile’. Bisogna interpretare un sentimento comune – ha proseguito – e basta crederci. Crederci e volerlo, tutti assieme. Se c’è questo si vince”. Strappando un lungo applauso,  Bersani ha detto che la vera sfida comincerà domenica sera, quando si conoscerà il candidato sindaco della coalizione del centrosinistra. “Per vincere al primo turno la competizione elettorale” ha concluso il leader democratico.

Al convegno di questo pomeriggio c’era tutto lo stato maggiore del Pd siciliano, dal segretario provinciale Enzo Di Girolamo a quello regionale Lupo, dal capogruppo all’Ars Antonello Cracolici e Beppe Lumia a Pino Apprendi e Bernardo Mattarella. Presente anche Fabrizio Ferrandelli, sfidante di Rita Borsellino alle primarie. Assenti invece gli altri due candidati, Antonella Monastra e Davide Faraone. Quest'ultimo ha diffuso una lettera dove elenca i motivi per cui ha deciso di non partecipare alla manifestazione.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento