Elezioni comunali a Bagheria, Forza Italia appoggia il candidato Gino Di Stefano 

La decisione è stata presa al termine di un incontro tra il coordinatore cittadino del partito Tommaso Gargano, il coordinatore provinciale Luigi Vallone e il commissario regionale Gianfranco Micciché: "Non si poteva optare per un ragionamento esclusivamente civico"

Gino Di Stefano

Forza Italia rompe gli indugi alle elezioni comunali di Bagheria e decide di appoggiare la candidatura del geometra Gino Di Stefano. Il passo indietro del coordinatore cittadino, Tommaso Gargano, viene comunicato oggi al termine dell’incontro con il coordinatore provinciale, Luigi Vallone, alla presenza del commissario regionale azzurro, Gianfranco Micciché.

“Come già accaduto in occasione delle Regionali del 2017 - dice Vallone - Forza Italia sceglie di porsi responsabilmente alla guida dell’intera coalizione di centrodestra. Per senso di responsabilità e per chiarezza nei confronti della città e degli elettori, non si poteva optare per un ragionamento esclusivamente civico e non si poteva aderire a progetti creati da uomini di partiti che altrove governano con il centro destra e che qui si nascondono dietro simboli civici per scendere a patti con la sinistra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

Torna su
PalermoToday è in caricamento