Comunali 2017, Vozza: "Non appoggeremo candidato sindaco della vecchia politica"

A prendere posizione è il referente provinciale di Noi con Salvini: "Chi ha già contribuiti a distruggere in ogni modo possibile la nostra terra, si metta da parte"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"I salviniani di Palermo non sono e non saranno mai disponibili ad appoggiare come candidato sindaco della nostra città un personaggio della vecchia politica. Chi ha già fatto il consigliere, il deputato, l'assessore e magari pure l'amministratore di condominio, contribuendo a distruggere in ogni modo possibile la nostra terra, si metta da parte e lasci spazio ad una nuova classe dirigente. E, comunque, il nostro candidato sindaco non lo decide di certo Miccichè, ma Matteo Salvini". Lo dichiara in una nota Francesco Vozza, referente provinciale di Noi con Salvini, a proposito delle prossime elezioni comunali del capoluogo siciliano.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento