Elezioni comunali a Borgetto, si torna al voto dopo il commissariamento per mafia: 3 in lizza

A contendersi la carica di primo cittadino saranno Marco Briguglio, Luigi Garofalo e Anna Maria Caruso. I primi due sostenuti da liste civiche, la terza in campo con il simbolo del Movimento 5 Stelle

Una poltrona per... tre. Borgetto torna alle urne dopo lo scioglimento per mafia nel 2017 e l'invio dei commissari straordinari. Il 28 aprile la parola quindi passa nuovamente agli elettori, che dovranno scegliere il sindaco e i nuovi consiglieri comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la carica di primo cittadino sono in lizza Marco Briguglio (Insieme per crescere Briguglio sindaco), Anna Maria Caruso (Movimento 5 Stelle) e Luigi Garofalo (In Comune Luigi Garofalo Sindaco).  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia: +91 rispetto a ieri, salgono a 13 i morti

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Un altro caso di Coronavirus fa tremare Comdata, donna positiva: "Ora la situazione è grave"

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, il dramma di un 19enne palermitano rimasto bloccato in Francia

  • Coronavirus, in Sicilia già venti morti: salgono a 846 i contagiati, 125 più di ieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento