A Monreale trionfa Alberto Arcidiacono: è lui il nuovo sindaco

Il candidato a capo di liste civiche e di Diventerà Bellissima, il movimento vicino al presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, ha battuto il sindaco uscente Piero Capizzi con il 55,73 per cento dei voti

Alberto Arcidiacono

E' Alberto Arcidiacono il nuovo sindaco di Monreale. Il candidato a capo di liste civiche e di Diventerà Bellissima, il movimento vicino al presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, ha battuto il sindaco uscente Piero Capizzi. Arcidiacono è stato eletto con il 55,73 per cento dei voti. L'uscente Capizzi si è fermato al 44,27 per cento.

Al primo turno Arcidiacono aveva totalizzato il 23,94% delle preferenze mentre Pietro Capizzi si era fermato al 21,20%. Il voto di ieri ha dunque il sapore di una "rivincita" perché i due si erano già confrontati nel 2014. Arcidiacono ha trionfato con il sostegno dalle liste Obiettivo Futuro, La Nostra Terra, Diventerà Bellissima, Autonomia e Libertà, Movimento il mosaico. Capizzi era appoggiato dalle liste Alternativa Civica e Popolari per Monreale

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento