Cracolici apre ad Orlando: "Pronto a votarlo se si candida alle primarie"

L'assessore regionale all'Agricoltura, nonché esponente di punta del Pd, pronto a sostenere la ricandidatura dell'attuale sindaco

Antonello Cracolici

Antonello Cracolici, assessore regionale all'Agricoltura, nonché esponente di punta del Pd, è pronto a sostenere la ricandidatura a sindaco di Palermo di Leoluca Orlando "qualora partecipasse alle primarie del centrosinistra".

L'annuncio è arrivato oggi nel corso di un incontro che lo stesso Cracolici ha organizzato a Mondello con i suoi simpatizzanti. Una mossa destinata ad agitare le acque all'interno del Pd, dove la corrente che fa capo a Cracolici, è notoriamente su posizioni diverse rispetto a quelle dei renziani, rappresentati in segreteria provinciale da Carmelo Miceli, uomo vicino al sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone.

"Bisogna ricomporre i progressisti a Palermo - ha detto Cracolici - ridare alla città stabilità e rilanciare l’azione di cambiamento. Orlando può contribuire a ricomporre le forze di centrosinistra ricucendo lo strappo di quattro anni fa". Alle scorse elezioni amministrative del 2012, infatti, Cracolici ha sostenuto Fabrizio Ferrandelli in contrapposizione proprio ad Orlando. Adesso gli assetti potrebbero capovolgersi. “Si riparte dalle primarie - ha sottolineato Cracolici - se Orlando le accettasse dico sin da ora che avrebbe il mio voto". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Pur di restare nelle stanze del potere Cracolici fa qualunque alleanza. Abbiamo ancora le orecchie piene dei suoi commenti su Crocetta, scomparsi appena è diventato assessore. Devono venire le elezioni!

  • non credo che con un solo voto riuscirà a essere rieletto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Università, crescono i servizi: sei nuove mense nelle residenze per studenti

  • Cronaca

    Marconi, lavori in succursale e doppi turni alla centrale: genitori infuriati

  • Cronaca

    Sperona due auto e due pattuglie dei vigili, 41enne sottoposto al Tso

  • Cronaca

    Era diventato il tunisino più ricercato d'Italia: si nasconde in nave, arrestato al porto

I più letti della settimana

  • Aggredita mentre corre in Favorita: "Voleva trascinarmi tra i cespugli e violentarmi"

  • Morto il boss Salvatore Profeta, per lui alla Guadagna si fermava perfino la Madonna

  • "Da Palermo a Ragusa in 20 minuti": treno superveloce, il primo progetto è in Sicilia

  • Donna muore per infarto a Villa Sofia, i familiari: "E' rimasta bloccata in ascensore"

  • Imbrattato il murales di Falcone e Borsellino alla Cala, spunta la scritta "Gay" con la vernice

  • Tragedia ad Acqua dei Corsari, tocca i fili elettrici e muore folgorato in casa

Torna su
PalermoToday è in caricamento