Bisacquino, elezione del direttivo del movimento bandiere bianche

Saverio Di Vincenti scelto come presidente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Movimento Bandiere Bianche, movimento d'ispirazione politica, ha eletto con voto assembleare il dott. in Scienze Politiche Saverio Di Vincenti come presidente, vice presidente Nunzio Carcione, coordinatori Vincenzo Russo e Carcione Giovanni (giovani), vice coordinatori Salvato Salvatore e Gaspare Basile (giovani) Segretario Domenico Plaia, Tesoriere Castrenze Rumore, Vice Tesoriere Salvatore Tamburello. All'assemblea sono stati invitati ed erano presenti anche dei politici di alcune provincie siciliane tra i quali il dott. Maurizio Gambino già presidente del consiglio provinciale di Palermo. Il Movimento si colloca al centro del mondo politico, si propone la salvaguardia dello stato sociale ed è contro la vendita degli immobili di proprietà dello Stato. Nasce a difesa della fasce più povere della popolazione siciliana.

 

Torna su
PalermoToday è in caricamento