DiventeràBellissima: "Orlando la smetta di sfruttare Palermo per interessi politici"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il Sindaco Orlando ha perso ogni contatto con la realtà che i Palermitani sono costretti a vivere quotidianamente. La smetta di sfruttare la città di Palermo come trampolino mediatico per portare avanti una sua personale sfida politica contro il governo nazionale, piuttosto pensi ad amministrare una città allo sbando e piena di problemi. In caso contrario si dimetta e si occupi di politica nazionale, liberando la nostra città” questo il durissimo attacco del leader dei giovani siciliani di Diventerà Bellissima, Domenico Bonanno nei confronti di Leoluca Orlando. 

“La vera sfida oggi non deve essere fare opposizione, ma riuscire a costruire, già da ora, il dopo Orlando. Preparare una classe dirigente sana, competente, innamorata di Palermo e che abbia voglia di mettersi in gioco. Tutto il resto è demagogia e sterile polemica. Per questo lancio un appello a quanti, giovani soprattutto, sono disposti a rischiare, a rinunciare a rendite di posizione e posti al sole per mettere in campo forze ed energie per la propria città. Occorre un gesto d’amore, oltre ogni appartenenza politica. Non è più tempo di proclami - conclude Bonanno - ma di condivisione di idee ed impegno e tocca a noi metterci la faccia".

Torna su
PalermoToday è in caricamento