Ancora caos rifiuti, il sindaco di Bagheria: "Nostri mezzi fuori da Bellolampo"

Patrizio Cinque, in solidarietà agli operatori in coda, si è recato sul posto per controllare di persona la situazione. L'appello ai cittadini: "Continuate la raccolta differenziata, non abbandonate sacchetti e rifiuti indifferenziati lungo le strade"

Autocompattatori in coda a Bellolampo

Ancora disagi a Bagheria sul fronte rifiuti. A causare i problemi sono i ritardi accumulati a Bellolampo, diversi mezzi sono infatti rimasti fuori dai cancelli della discarica palermitana. A renderlo noto è il primo cittadino di Bagheria Patrizio Cinque che, in solidarietà agli operatori in coda, si è recato sul posto anche per controllare di persona la situazione.

"Per i rallentamenti dovuti alla code in discarica, i mezzi hanno fatto avanti e indietro da Bagheria rallentando anche la raccolta – dice il sindaco Cinque  – Ci sono tre mezzi bagheresi in coda adesso, e circa una cinquantina di auto compattatori  in totale in attesa di scaricare nella zona occupata da EcoAmbiente".

Gli operatori hanno inviato alcuni video, rilanciati sulla pagina Facebook del Comune.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L’amministrazione ribadisce l’appello ai cittadini "a continuare al meglio la raccolta differenziata, non abbandonare sacchetti e rifiuti indifferenziati lungo le strade cittadine e ricorda che questa sera dopo le 19 dovrà essere esposto per la raccolta di domani, esclusivamente l’organico-umido-secco, null’altro. Per i commercianti è attivo il nuovo servizio aggiuntivo di conferimento presso il centro comunale di raccolta".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il collasso è vicino...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La banda spacca vetrine non perdona: svaligiato negozio Giglio nella notte

  • Sport

    Grande esodo a Roma, il Palermo prova a salvare la B e Arkus paga gli stipendi

  • Cronaca

    Frasi del boss Provenzano in un post, bufera su consigliere comunale agrigentino

  • Cronaca

    C'è il via libera: a Palermo taser a tutte le forze dell'ordine entro l'estate

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento