Alitalia, Orlando e Marano: "Vicenda seguita con attenzione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Seguiamo con attenzione e preoccupazione la vicenda legata alla crisi di Alitalia, sia perché la mobilità aerea è tema strategico per la città, sia per le possibili ripercussioni che questa situazione potrebbe avere sulle imprese che gravitano nell'outsourcing di Alitalia. Fra queste, Almaviva che svolge a Palermo da anni un servizio strategico di call center con 620 persone che assicurano un servizio di alta qualità. Ci auguriamo che Alitalia possa rientrare quanto prima nella whitelist delle grandi imprese che hanno già aderito al protocollo proposto dal presidente del Consiglio dei ministri in questi ultimi giorni per proteggere i call center del nostro Paese. E' decisivo per il nostro territorio tutelare la qualità del lavoro e la prospettiva occupazionale di 620 lavoratrici e lavoratori che hanno garantito ad Alitalia standard eccezionali di qualità e professionalità". Lo dicono il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alle Attività produttive, Giovanna Marano.

Torna su
PalermoToday è in caricamento