Coronavirus, Musumeci ammette: "Epidemia economica è arrivata prima di quella sanitaria"

Il presidente della Regione Nello Musumeci torna a parlare degli aiuti stanziati da Palazzo d'Orleans prima e dal governo nazionale dopo destinati alla spesa alimentare delle famiglie. Nuova frecciata a Roma: "La Sicilia produce tutto, ma non camici monouso e reagenti. Arriva qualcosa, ma con il contagocce..."

Il presidente della Regione Nello Musumeci

"In Sicilia l'epidemia economica è arrivata prima di quella sanitaria. Queste due settimane di inattività hanno messo in sofferenza una società che vive anche di lavoratori precari, che lavorano giornalmente per portare a casa anche 50 euro. Bene gli aiuti decisi dallo Stato, mentre la Regione ieri ha messo 100 milioni a disposizione dei Comuni, ma se questi aiuti non si integrano diventa difficile". Ad affermarlo è stato il presidente della Regione Nello Musumeci che, intervenendo a Sky Tg24, è intervenuto in merito agli aiuti stanziati da Palazzo d'Orleans prima e dal governo nazionale dopo destinati alla spesa alimentare delle famiglie.

Coronavirus, Roma raccoglie l'Sos dei Comuni: 400 milioni per buoni spesa alle famiglie

"Abbiamo il dovere di disinnescare questa bomba - ha aggiunto -. Per fortuna in Sicilia non ci sono state vere e proprie manifestazioni di violenza, a parte due o tre episodi, e sono sicuro che continuerà così perchè la Regione è vicina a chi soffre. Dobbiamo consentire alle persone, che stanno rispettando le regole restando in casa, di mettere qualcosa a tavola".

Coronavirus, assalti ai supermercati e minacce sui social: si indaga in ambienti mafiosi

Musumeci ha poi sottolineato come la Regione si sta preparando alla gestione del picco di contagi, atteso per le prossime settimane: "La Sicilia produce tutto, ma non dispositivi di protezione: per questo motivo aspettiamo che possano arrivarci camici monouso e reagenti (che servono per i tamponi ndr). Arriva qualcosa, ma con il contagocce, e quello che arriva non può bastare per affrontare il picco del contagio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, violento scontro sulla Statale: un morto

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Il pm di Lecco Laura Siani trovata morta in casa, aveva lavorato anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento