Consiglio istituisce la commissione Garanzia e Trasparenza: Mattaliano presidente, Sala vice

L'elezione dei due candidati in quota opposizione e maggioranza è avvenuta all'unanimità. L'organismo è una sorta di "difensore civico" di Sala delle Lapidi: ecco chi ne fa parte

E' stata istituita in Consiglio comunale la commissione speciale Garanzia e Trasparenza. A guidarla sarà Cesare Mattagliano (gruppo Misto): candidato unico della minoranza, alla quale spetta la presidenza di questa commissione. Mattaliano è stato eletto all'unanimità, così come il suo vice: Toni Sala (Avanti Insieme), nome unitario della maggioranza. 

Stamattina è avvenuto l'insediamento dell'organismo, una sorta di "difensore civico" del Consiglio comunale. Della commissione fanno parte Arcoleo, Susinno, Ferrandelli, Forello, Di Pisa, Lo Monaco, Meli, Tantillo, Ficarra, Russo, oltre naturalmente a Mattaliano e Sala.

“Sono compiaciuto e onorato di assolvere a questo ruolo - afferma Mattaliano – e voglio ringraziare tutti i colleghi per l'attestazione di stima che mi perviene da questa nomina e mi piace pensare che sia stata la mia etica e la mia moralità ad aver determinato una così ampia condivisione sia da parte dei colleghi delle minoranze per avermi designato alla Presidenza e sia da parte dei colleghi di maggioranza per l’attestazione di apprezzamento pervenuta. Molti i temi da affrontare - continua Mattaliano - che saranno trattati con grande attenzione e serietà senza consentire alcuna forma di strumentalizzazione sull'operato della commissione, nella considerazione che la ricerca della verità e della trasparenza degli atti amministrativi non può essere prerogativa delle forze politiche in senso lato, ma deve essere diretta a garantire la collettività”.

"Ringrazio i colleghi di questo atto di fiducia - commenta Sala del gruppo Avanti Insieme - La maggioranza è pronta a offrire il suo contributo e a fare della trasparenza un elemento cardine dell'azione amministrativa a Palermo. La sana collaborazione tra forze politiche in seno alla commissione sarà un vantaggio per tutta la città".

Il Sindaco rivolge gli "auguri di buon lavoro alla Commissione e al presidente per un incarico importante per dare ai cittadini fiducia nel funzionamento della macchina amministrativa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato il 22 giugno 2020 alle ore 19.38

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento