Sindaco, assessori e consiglieri "Tutti giù per terra" contro le stragi in mare

L'amministrazione comunale ha aderito all'iniziativa dell'Unicef. Il primo cittadino ribadisce l'impegno "per la libera mobilità delle persone"

Un gesto simbolico per tenera alta l'attenzione sulle stragi del mare e per sensibilizzare l'Europa. La Giunta e il Consiglio comunale hanno aderito all'iniziativa #TUTTIGIUPERTERRA, promossa dal Comitato Italiano per l’Unicef. “Si tratta – ha detto il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando - di un’ulteriore iniziativa della città di Palermo per richiamare l’attenzione delle istituzioni affinché impediscano questa tragedia”.

Per il sindaco Leoluca Orlando è “un atto simbolico che vuole essere un nuovo chiaro messaggio all'Europa. Palermo non sopporta più simili atteggiamenti e orgogliosamente si pone in testa a quel movimento di pensiero a favore della libera mobilità delle persone che abbiamo espresso con la 'Carta di Palermo' e con la richiesta dell'abolizione del permesso di soggiorno”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Mafia

      Rapinatore e killer mafioso dal destino segnato, la storia del boss Dainotti: "Uccidetelo"

    • Politica

      Strage di Capaci, Mattarella: "Ricordare Giovanni, Francesca e gli agenti non sia rito formale"

    • Cronaca

      Omicidio Dainotti, Valeria Grasso: "Irresponsabile lasciare liberi i boss"

    • Mafia

      Diciassette anni di tormenti: imprenditore denuncia il pizzo, 4 arresti ad Altofonte

    I più letti della settimana

    • Elezioni, via alle domande per gli scrutatori: 3 mila posti in palio

    • Presentate le liste a sostegno di Orlando: svelati i nomi dei primi 4 assessori

    • Maremoto in Sicilia, corruzione sul trasporto marittimo: indagato anche Crocetta

    • "Rolex e mazzette": indagate Simona Vicari e Marianna Caronia

    • "Dovevo nascere zingara": gaffe della Riolo su Facebook, poi la retromarcia

    • Vicari si dimette da sottosegretaria: "Farò chiarezza su quel regalo..."

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento