Dossier Mef, Chinnici: "Salvaguardare i lavoratori del Comune"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il dibattito di ieri in consiglio comunale sulla relazione del Mef ha fatto emergere, con estrema chiarezza, la volontà di tutta l’Aula di mettere in sicurezza i lavoratori del Comune e i servizi alla città. Il Partito Democratico ha ribadito il proprio impegno in tal senso e non possiamo che essere soddisfatti di questa unità d’intenti tra il sindaco Orlando, la maggioranza e l’intero consiglio. Palermo non può fare a meno dei propri lavoratori, dei precari che vanno stabilizzati grazie alla legge Madia, del Coime ma anche dei nuovi concorsi, proprio perché vanno garantiti i servizi ai palermitani”. Lo dice Dario Chinnici, capogruppo del Partito Democratico a Sala delle Lapidi.

Torna su
PalermoToday è in caricamento