Primo sì al contratto decentrato per i dipendenti comunali, Orlando: "Speriamo di aumentare risorse"

Si tratta di un pre accordo che è stato sottoscritto da Cgil, Uil, e Csa. Non ha invece firmato la Cisl. Il documento prevede diversi strumenti per bilanciare l'impatto dei rilievi del ministero dell'Economia e finanze

Sottoscritta una pre intesa sul contratto decentrato dei dipendenti comunali di Palermo per il biennio 2017-2018. Il documento, che anticipa la sottoscrizione del contratto decentrato e l'avvio della contrattazione decentrata relativa al periodo 2019-2021, prevede diversi strumenti per bilanciare l'impatto dei rilievi del ministero dell'Economia e finanze.

La firma segue anche la delibera di Giunta che ha destinato al Fondo una quota dei proventi derivanti dalle contravvenzioni al Codice della strada: 6 milioni nel triennio. In particolare è previsto che dal 2019 vengano introdotte nuove risorse compensative di quelle tagliate nel biennio 2017-2018, riducendo così la perdita netta per i lavoratori: nel 2018 le perdite saranno comprese fra 5,5 e 11 euro circa per ciascun lavoratore, in base alla categoria di appartenenza. La sottoscrizione dell'accordo permetterà inoltre di sbloccare tutti i servizi accessori (in particolare quelli pomeridiani e del fine settimana) che dall'inizio dell'anno sono stati ridotti.

La pre intesa è stata sottoscritta da Cgil, Uil, e Csa. Non ha invece firmato la Cisl.

Per il sindaco Leoluca Orlando "si è raggiunto un importante risultato, il migliore possibile alla stato dei fatti nella controversa vicenda dei rilievi del ministero delle Finanze. Speriamo che una volta che le nostre ragioni saranno riconosciute nelle sedi opportune, di poter ulteriormente impinguare le risorse per il contratto decentrato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tortine in arrivo.

Notizie di oggi

  • Politica

    Rap a un bivio: "Dimostri di potersi occupare dei rifiuti o stop all'affidamento del servizio"

  • Sport

    Torna Delio Rossi, Foschi punta sul tecnico che ha fatto sognare i tifosi palermitani

  • Politica

    Ancora polemica Toninelli-Regione: "In Sicilia lentezza e incompiute", "Numeri campati in aria"

  • Politica

    Salvini conferma la visita a Corleone: "Celebrerò il 25 aprile con la polizia"

I più letti della settimana

  • "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Picchiato mentre fa jogging in via Maqueda, Pasqua da dimenticare per un 44enne

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Maltempo e vento a Pasquetta: alberi caduti in strada, scoperchiate verande e tettoie

  • Cala in lutto, stroncato da un infarto Giovanni il posteggiatore: "Era un uomo buono"

Torna su
PalermoToday è in caricamento