Figli di stranieri nati a Palermo, si realizza il sogno di 15 diciottenni: sono cittadini italiani

Si tratta di 10 ragazzi e cinque ragazze. I genitori di sette di loro sono originari dello Sri Lanka, il Paese più rappresentato seguito da Mauritius, Bangladesh, Filippine, Ghana e Tunisia

Si realizza il sogno di quindici diciottenni, figli di stranieri ma nati a Palermo: oggi il Comune gli ha concesso la cittadinanza italiana. Si tratta di 10 ragazzi e cinque ragazze. Tra i Paesi di origine dei genitori più rappresentati figura la Repubblica dello Sri Lanka: sono ben sette i "nuovi" italiani che affondano lì le loro radici. Seguono la Repubblica di Mauritius (3), Bangladesh (2), Filippine, Ghana e Tunisia (1). 

Solo qualche giorno fa il sindaco Orlando, nelle vesti di ufficiale di stato civile, ha firmato un "pacchetto" di nuovi provvedimenti coi quali autorizza la polizia municipale a effettuare i controlli finalizzati al rilascio della residenza chiesta da alcuni cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno. La battaglia del primo cittadino per l'iscrizione anagrafica dei migranti e contro il decreto Sicurezza va avanti. 


 

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Fiamme in una casa di via Altarello, nell’incendio morto un anziano

  • Due dj, bar e duecento persone in pista: sequestrata discoteca abusiva a Mondello

  • San Cipirello, 41enne trovato morto sul marciapiede di fronte casa: ipotesi omicidio

Torna su
PalermoToday è in caricamento