Cambio in giunta a Carini: sindaco revoca l'incarico di assessore a Vincenzo Alamia

La decisione dopo che Alamia ha avviato un contenzioso amministrativo contro il Comune. Giovì Monteleone: "Sopravvenuta causa di incompatibilità". Le deleghe al Patrimonio e alle attività produttive vanno al consigliere Alessandro Gambino

L'assessore uscente Vincenzo Alamia

Cambio in giunta a Carini. Il sindaco ha revocato la carica di assessore a Vincenzo Alamia per incompatibilità. Il ragioniere, infatti, ha avviato un contenzioso amministrativo contro il Comune. Al suo posto nominato assessore Alessandro Gambino, attualmente consigliere comunale, che assumerà le deleghe al Patrimonio e alle attività produttive. 

"Sono sicuro che l’incarico all'assessore Alessandro Gambino - dichiara il sindaco Giovì Monteleone - rafforza e rilancia la nostra squadra di governo con il contributo di un valido e apprezzato professionista che darà il suo apporto nel solco dell'impegno del suo predecessore che ringrazio per l'impegno profuso in questi tre anni in cui ha operato nell'interesse dei cittadini carinesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento