Mimmo Fanciuso (Quarta): "Borgo Molara senza operatore ecologico"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Degrado ambientale e igienico sanitario, un quadro preoccupante quello che sta vivendo il quartiere di Borgo Molara, per il mancato spazzamento delle strade, a causa dell'assenza dell'operatore ecologico, A denunciare è il consigliere della IV Circoscrizione Mimmo Fanciuso: "C'erano due Operatori di cui uno è stato collocato in penzione, e l'altro lo destina per altri quartieri, mentre i residenti e commercianti costretti a pulire con il fai da te". Sono forti le parole usate del Consigliere, che esprime tutto il suo dissenso riguardo alla gestione della Rap. E a Dicembre c'è da pagare il saldo della Tari, una delle più alte d'italia.

Torna su
PalermoToday è in caricamento