Blocco bando periferie, Caracausi: "Daremo battaglia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il blocco del bando per le periferie, voluto dal governo nazionale, è un duro colpo per le città italiane e in particolar modo per quelle siciliane: uno schiaffo a quelle realtà che avevano già preparato i progetti e che attendevano di avviare i lavori per dare un nuovo volto alle periferie urbane. Daremo battaglia, insieme all’Anci, per protestare contro questa vergognosa decisione”. Lo dice Paolo Caracausi, vicesegretario di Idv Sicilia e componente del direttivo dell’Anci nazionale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento