L'Ars a caccia di personale, Miccichè: "Bandiremo un concorso per dieci posti"

Il presidente dell'Assemblea regionale è intervenuto alla cerimonia di consegna dei titoli di dottorato di ricerca dell'Università. Non ha fornito però "indizi" sulle figure ricercate

Il presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè

“Nei prossimi mesi l’Ars bandirà un concorso per dieci posti”. Lo ha annunciato il presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, Gianfranco Miccichè, a margine della cerimonia di consegna dei titoli di dottorato di ricerca dell'Università di Palermo, che si è svolta nel pomeriggio nel cortile Maqueda di Palazzo dei Normanni.

Il numero uno di Sala d'Ercole ha ricordato anche che l’ultimo concorso all’Ars è stato bandito dieci anni fa proprio durante la sua precedente presidenza, destinato a laureati in Giurisprudenza, Economia e Scienze politiche. Non ha fornito però "indizi" sulle figure ricercate dall'Assemblea. Da Miccichè è però arrivato un appello al rettore Fabrizio Micari e ai professori presenti alla cerimonia “affinchè l’Ateneo formi studenti preparati e motivati”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Preparati e motivati per andar all'ARS?

  • se nel bando di concorso scrivono già i nomi dei vincitori (che già naturalmente si sanno) risparmiamo almeno i soldi delle commissioni

  • ???????????????? che ridere

  • È inguardabile

  • Spero che non siano i soliti concorsi per i figli degli amici che si possa partecipare tutti laureati diplomati ma anche chi ha la licenza media e una buona cultura!insomma tutti senza raccomandazioni !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Università, crescono i servizi: sei nuove mense nelle residenze per studenti

  • Cronaca

    Marconi, lavori in succursale e doppi turni alla centrale: genitori infuriati

  • Cronaca

    Sperona due auto e due pattuglie dei vigili, 41enne sottoposto al Tso

  • Politica

    Ars, dal Movimento 5 Stelle 30 mila euro a onlus che aiuta i bimbi dell'Albergheria

I più letti della settimana

  • Aggredita mentre corre in Favorita: "Voleva trascinarmi tra i cespugli e violentarmi"

  • Morto il boss Salvatore Profeta, per lui alla Guadagna si fermava perfino la Madonna

  • "Da Palermo a Ragusa in 20 minuti": treno superveloce, il primo progetto è in Sicilia

  • Donna muore per infarto a Villa Sofia, i familiari: "E' rimasta bloccata in ascensore"

  • Imbrattato il murales di Falcone e Borsellino alla Cala, spunta la scritta "Gay" con la vernice

  • Tragedia ad Acqua dei Corsari, tocca i fili elettrici e muore folgorato in casa

Torna su
PalermoToday è in caricamento