"Telecamere in ogni asilo", la proposta del Movimento 5 Stelle all'Ars

Un emendamento alla Finanziaria regionale presentato da Angela Foti e Nuccio Di Paola prevede lo stanziamento di un contributo di 200 mila euro per il biennio 2019 e 2020 da utilizzare per l'installazione delle apparecchiature

Foto di repertorio

Installare sistemi di videosorveglianza negli asilo nido sicliani, per scongiurare episodi di abusi e violenze. A questo mira un emendamento alla Finanziaria regionale presentato dai deputati regionali del Movimento 5 Stelle Angela Foti e Nuccio Di Paola.

Il provvedimento prevede un contributo di 200 mila euro per il biennio 2019 e 2020 da utilizzare per l'installazione di  telecamere per la videosorveglianza nelle strutture frequentate dai bimbi. "Faremo il possibile affinché venga approvato prima in commissione Bilancio - afferma Di Paola - e inserito nella finanziaria regionale e poi definitivamente approvato dal Parlamento".

Il Movimento ha anche formulato una proposta di legge, prima firmataria Angela Foti, sulla promozione e tutela dei diritti dei minori che frequentano asili e micronidi. "Un testo snello - dice Foti - composto da cinque articoli che punta a rendere più sicuri gli istituti. E' una proposta di buon senso per dare un contributo - prosegue - a tutela dei più piccoli, doveroso anche luce dei recenti fatti cronaca e dei maltrattamenti subiti dai piccoli ad opera delle maestre, assicurate alla giustizia, grazie alla presenza delle telecamere".

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento