Ars, Miccichè riceve il neo prefetto Forlani: "Preoccupato da implicazioni sociali Covid"

Il numero uno di Sala d'Ercole e l'alto funzionario, fresco di nomina, hanno esaminato la situazione sociale alla luce dell’epidemia sanitaria

Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ha ricevuto a Palazzo Reale il prefetto di Palermo, Giuseppe Forlani, con il quale ha esaminato la situazione sociale alla luce dell’epidemia provocata dal Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ho sottolineato al neo prefetto che la criminalità organizzata in Sicilia dal punto di vista delinquenziale non è più quella degli anni passati – ha affermato Miccichè -. In questo momento, sono più preoccupato per le implicazioni sociali che può avere l’epidemia da Covid-19”. Il presidente ha donato al prefetto Forlani un libro sulla storia di Palazzo Reale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento