Come mettersi in proprio con la legge 95/95: tutte le informazioni a Palermo

Spesso l'unico freno all'imprenditoria giovanile è la mancanza di un iniziale aiuto economico che consenta di avviare l'impresa. A sostegno dei giovani ci sono diverse leggi che consentono di accedere ad appositi finanziamenti

Spesso l'unico freno all'imprenditoria giovanile è la mancanza di un iniziale aiuto economico che consenta di avviare l'impresa. A sostegno dei giovani ci sono diverse leggi che -in presenza di determinati requisiti - consentono di accedere ad appositi finanziamenti.

Prima fra tutte bisogna citare la legge 95/95 he si rivolge "a nuove società costituite in maggioranza sia numerica che di capitali da giovani di età tra i 18 e i 29 anni ed a nuove società costituite interamente da giovani tra i 18 e i 35 anni". La legge si rivolge proprio ad un utenza giovane ed i progetti d'impresa che finanzia possono prevedere un investimento fino a 2.582.000 €. I massimali di agevolazione variano a seconda delle zone di applicazione: in quelle più agevolate è possibile arrivare al 90% del totale degli investimenti ammessi. E' importante sapere che i soldi erogati non sono tutti a fondo perduto: parte di questi sono finanziamenti agevolati, contributi che vanno restituiti.

A Palermo è possibile contattare l'Info Point che offre un servizio di primo livello di informazione e orientamento al cliente su tutti i prodotti e le attività di Sviluppo Italia Sicilia. Lo sportello è in piazza Ignazio Florio, 24
90139 Palermo.
Telefono 091.7823444 e-mail: info@sviluppoitaliasicilia.it. I beneficiari delle agevolazioni finanziarie, erogate da Sviluppo Italia Sicilia, possono contattare i propri assistenti tecnici avvalendosi del Centralino: tel: 091.7823400 (Tutor Palermo) tel: 095.523211 (Tutor Catania) Casella di posta elettronica certificata: sviluppoitaliasicilia@legalmail.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento