Come aprire un negozio in franchising a Palermo

Obblighi, procedure, vantaggi e svantaggi di una nuova attività imprenditoriale con un brand già affermato. Ecco tutto quello che c'è da sapere

E' un accordo tra produttore, che concede la commercializzazione dei propri prodotti, l'utilizzo del marchio e dell'insegna a terzi, e un rivenditore, che diventa così un affiliato del brand. Si tratta del franchising, la nuova opportunità di lavoro che ha conquistato anche Palermo. 

Il franchisor si impegna nella fornitura di prodotti secondo la quantità richiesta, il franchisee, invece, si obbliga a promuovere ed eseguire le vendita nella zona assegnata, prestare assistenza ai clienti e sottostare alle clausole dettate dal franchisor (regole interne di organizzazione su modalità e prezzo di vendita dei prodotti).

Costi di avvio franchising

Prima di siglare un’affiliazione in franchising, sono da preventivare i costi di start - up. Primo fra tutti l’affitto di locale idoneo, solitamente, infatti, i franchisor richiedono locali costosi, ubicati in centro città o luoghi ad alta frequentazione come centri commerciali e aeroporti. Si susseguono le spese per le attrezzatura IT (dotazione informatica e software), per la gestione commerciale e ovviamente per il personale. A queste si aggiungono, solitamente, anche costi fissi, quali diritti d’ingresso o fee periodici, ossia una cifra fissa che l’affiliato versa al momento della stipula del contratto di affiliazione commerciale

Contratto di franchising

A regolare i rapporti tra affiliato e affiliante interviene il contratto stipulato in forma scritta, che deve espressamente indicare l’ammontare degli investimenti e dei diritti di ingresso, le modalità di calcolo delle royalties, l’eventuale esclusiva territoriale, il know-how (conoscenze pratiche non brevettate derivanti da esperienze pregresse che il franchisor dovrà trasferire all’affiliato), i servizi offerti all’affiliato e le condizioni di rinnovo, risoluzione o cessazione del contratto.

Requisiti e strategie

Per aprire un’attività in franchising occorre innanzitutto avere una predisposizione per il lavoro indipendente, un' idea chiara sul prodotto che si vuole commercializzare e sul tipo di business da avviare. In Italia sono presenti numerose aziende che permettono l’affiliazione in franchising, abbigliamento, ristorazione, immobiliare, metalli preziosi, caffè, casalinghi, libri e così via. Una volta delineata l’idea occorre avviare un’indagine di mercato in modo tale da studiare la concorrenza e capire la predisposizione dei potenziali clienti. Individuata la tipologia di franchising da avviare occorre eseguire una valutazione sulla qualità del franchisor, della sua rete e dei possibili vantaggi economici. Per questo è importante conoscere la forma societaria del franchisor, l’anno di fondazione e di avvio in franchising, il numero dei punti vendita in Italia e all’estero.

Aprire un negozio in franchising a Palermo

A Palermo è redditizio è il settore del food e dell'abbigliamento, ma non per questo altri tipi di settori non possono essere fonte di successo. Per la sua posizione strategica la città risulta essere predisposta all’apertura di attività e servizi in franchising. La prima cosa da fare è scegliere un settore e un budget da cui iniziare. In seguito, è necessario mettersi direttamente in contatto con il franchisor per ottenere maggiori dettagli ed informazioni.

Come scegliere il brand giusto 

Puntare su un marchio già affermato è normale, ma forse in pochi sanno che tra i diritti del potenziale affiliato c’è quello di poter visionare i bilanci dell’azienda madre degli ultimi 3 anni per poterne valutare la solidità economica. Un altro buon consiglio è quello di visionare quanti negozi della catena hanno cessato l’attività nei primi due anni. 

I pro 

Aprire un negozio in franchising significa avere diversi vantaggi: 

  • Corso di formazione iniziale e affiancamento
  • Supporto nella redazione del business plan 
  • Manuale operativo di riferimento
  • Fornitura del materiale e dell’insegna
  • Immagine già avviata del brand 
  • Ritiro del materiale invenduto (non sempre) 

I contro 

  • L’immagine del negozio non potrà cambiare di molto 
  • Obbligo di corrispondere una quota del fatturato
  • Somma iniziale chiesta all’avvio dell’attività (Fee d’ingresso)
  • Spesso quantità minime da ordinare negli approvigionamenti 
  • Fidejussione bancaria
  • Costi di allestimento del software aziendale 

Requisiti 

  • No condanne penali o fallimenti negli ultimi 5 anni
  • Per l’alimentare bisogna aver superato un corso professionale dedicato al commercio in quel settore. 

Cosa serve 

Per aprire un negozio in franchising occorre aprire una partita iva e iscriversi al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Palermo. Ovviamente sarà necessario attivare anche il proprio profilo fiscale presso l’Inps e presso l’Inail per quanto riguarda la gestione degli eventuali infortuni sul lavoro. 

Allo Sportello Unico Attività Produttive (Suap) del Comune di Palermo va consegnata la dichiarazione di inizio attività almeno un mese prima dell’apertura prevista. Allo stesso ente va chiesto anche il permesso per esporre l’insegna. Non è un dettaglio. In particolari vie o edifici di interesse storico non è possibile, ad esempio, installare l’insegna “bandiera” (perpendicolare al muro). Quest'ultima situazione è tipica nel centro storico e si è verificata per recenti aperture di negozi in via Leopardi o in zona corsi. Ultima, ma non meno importante, è la necessità di trovarsi in regola con la diffusione della musica. Molti negozi in franchising diffondono musica all’interno del locale, ma non si può fare arbitrariamente. Occorre pagare i diritti alla Siae. 

in franchising. tutto ciò che serve per aprire un negozio: grazie alle pagine personalizzate di ogni marchio è possibile conoscere l’identità di ogni attività e le formule franchising offerte. Capire e conoscere ciò in cui si investe èLavoroeFranchising.com o aprireinFranchising.itilTUOFranchisingPer maggiori informazioni potete visitare i siti 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento