Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

Bonus condizionatori con ristrutturazione dell’immobile, bonus mobili 2019, bonus risparmio energetico o ecobonus 2019 e bonus condizionatori senza ristrutturazione sono solo alcune delle novità del Decreto Crescita. In questa guida vi spieghiamo cosa sono e come richiederli

Incentivi, bonus e agevolazioni per chi è alle prese con la ristrutturazione. Bonus condizionatori con ristrutturazione dell’immobile, bonus mobili 2019, bonus risparmio energetico o ecobonus 2019 e bonus condizionatori senza ristrutturazione sono solo alcune delle novità del Decreto Crescita. In questa guida vi spieghiamo cosa sono e come richiederli. 

1. Bonus condizionatori con ristrutturazione dell’immobile

Chi è impegnato in lavori di ristrutturazione edilizia (della propria abitazione o di parti comuni di edifici residenziali) e acquista un impianto in pompa di calore, può usufruire di detrazione o sconto immediato del 50% e riduzione dell'IVA al 10%.

2. Bonus mobili 2019

Si applica in caso di ristrutturazione edilizia straordinaria su singole abitazioni o condomini in caso di acquisto di mobili e grandi elettrodomestici con classe energetica A+ o superiore. È prevista una detrazione al 65% o sconto immediato del 50%. ll bonus si applica esclusivamente al residenziale.

3. Bonus risparmio energetico o ecobonus 2019

È applicabile se con l’acquisto del condizionatore a pompa di calore ad alta efficienza si sostituisce l’impianto di riscaldamento. Il contribuente può scegliere tra detrazione al 65% o sconto immediato del 50%. Valido per abitazioni private, uffici e negozi.

4. Bonus condizionatori senza ristrutturazione

In questo caso si può usufruire dell’agevolazione fiscale, a scelta tra detrazione al 65% o sconto immediato del 50%, per la sostituzione di tutto il vecchio impianto di climatizzazione con un nuovo sistema a pompa di calore ad alta efficienza energetica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

Torna su
PalermoToday è in caricamento