Palermo premiata per le piste ciclabili, Catania: "Orgoglioso per cambiamento città"

Il "Piano della mobilità dolce" ha ricevuto il Premio Sviluppo Sostenibile 2019, istituito per l'undicesimo anno consecutivo dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e dall’Italian Exhibition Group

Il "Piano della mobilità dolce" (Piano della rete degli itinerari ciclabili) della città di Palermo è stato premiato a Rimini, in occasione di Ecomondo, col Premio Sviluppo Sostenibile 2019, istituito per l'undicesimo anno consecutivo dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e dall’Italian Exhibition Group. Nella motivazione si sottolinea l'impegno della città per la pianificazione di “itinerari di interconnessione dei percorsi ciclabili esistenti e la definizione di nuovi itinerari  in ambito urbano e verso le borgate marinare".

Il premio è stato ritirato dall’Architetto Leonarda Silvana Chirco, funzionaria dell’ufficio Mobilità urbana, che ha lavorato alla redazione del piano.

"La consegna del premio alla città di Palermo è motivo di orgoglio e rappresenta il segno del cambiamento che sta vivendo la città -  dicono il sindaco, Leoluca Orlando e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania - In questi ultimi anni abbiamo lavorato per cambiare abitudini e stili di vita, destinando sempre di più spazi urbani all'uso esclusivo delle biciclette. Siamo molto contenti che il lavoro fatto dai tecnici dell’amministrazione comunale abbia ottenuto un prestigioso riconoscimento e siamo ulteriormente stimolati a proseguire nell’individuazione di risorse necessarie alla realizzazione di tutte le piste ciclabili individuate nel piano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento