Petralia Soprana sempre più "green", la raccolta differenziata arriva al 44%

Ad agosto non raggiungeva il 32%. L’assessore Leonardo La Placa: “Un buon risultato anche perchè il servizio a oggi non copre la totalità del territorio"

Sempre più cittadini differenziano i rifiuti, riducendo in modo considerevole la quantità di immondizia portata in discarica. I "virtuosi" abitano a Petralia Soprana. "I dati del mese di settembre, comunicati al portale per la raccolta Usrdsicilia - si legge in una nota del Comune - si attestano al 44,2%. Una percentuale nettamente in rialzo rispetto a quella del mese di agosto (31,59%) che è in continuo aumento".

“Una buona performance perché non va dimenticato – spiega l’assessore Leonardo La Placa –  che il servizio a oggi non copre la totalità del territorio di Petralia Soprana. Oggi la differenziata viene attuata nel centro storico e nell’area artigianale di Madonnuzza".

Dal prossimo primo dicembre la raccolta differenziata partirà anche nelle frazioni di Pianello, Scarcini, Gioiotti, Trinità e Fasanò.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento