Cep, la differenziata entra nel vivo: da lunedì ecopunti al posto dei cassonetti 

Si tratta di un servizio intermedio tra la raccolta tradizionale e il porta a porta. Ecco quando e dove è possibile gettare le varie tipologie di rifiuti

Domenica gli ultimi cassonetti presenti nel quartiere Cep saranno rimossi. E lunedì partirà la raccolta differenziata. Il servizio, già partito nel dicembre 2014 a Borgo Nuovo, sarà esteso ad altri 7.242 residenti, 180 commercianti e 2.520 famiglie che dovranno collocare la spazzatura esclusivamente negli appositi contenitori,  già posizionati dalla Rap a metà febbraio. Le diverse tipologie di rifiuti saranno separate in organico, vetro, plastica/metallo, carta e cartone, materiali non riciclabili. Si tratta di un servizio intermedio tra il sistema stradale tradizionale e quello “porta a porta”, e verrà effettuato tramite gli ecopunti che verranno dislocati in maniera da costituire una maglia di postazioni più fitta rispetto al sistema tradizionale da cassonetto.

Le strade del quartiere Cep interessate dall'ordinanza. Via Girolamo Alibrandi, via Luigi Barba, via Barisano da Trani, via Bartolomeo Berrettaro, via Giacomo Besio, largo Michele Blasco, via Giacinto Calandrucci, via Giuseppe Cammarano, via Andrea Carreca, piazza Benvenuto Cellini, via Centorbe, via Pietro Dell’Aquila, largo Ferdinando Fuga, via Filippo Liardo, via Filippo Paladini, via Giambattista Ragusa, passaggio Mariano Rossi, via Villa De Gregorio e via Gaetano Zumbo.

Il calendario. Il conferimento delle frazioni di carta/cartone, vetro e multimateriale (plastica e metalli), può essere effettuato tutti i giorni a qualsiasi ora. L'organico (avanzi di cibo cotto e crudo, carta assorbente e tovaglioli sporchi, gusci di uova e di frutta secca, fondi di caffè e filtri infusi scarti di frutta e verdura, fiori, foglie), deve essere effettuato il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 17 alle 22 d'invernale e dalle 18 alle 22 d'estate. Il conferimento della frazione residuo non riciclabile (carta plastificata ed altre plastiche non riciclabili, posate di plastica, giocattoli, pannolini spazzolini, porcellane e stoviglie rotte, terracotta, lampadine ad incandescenza ed alogene, Cd, audiocassette), deve essere effettuato il martedì, il giovedì e il sabato dalle 17 alle 22 d'invernale e dalle 18 alle 22 d'estate. Farmaci e pile possono essere gettati negli appositi contenitori dedicati presenti nelle farmacie e nei rivenditori di pile tutti i giorni. Si ricorda, inoltre, che i rifiuti ingombranti o Raee possono essere smaltiti chiamando la Rap (800237713) per il ritiro gratuito a domicilio (fino a 5 pezzi) o direttamente portandoli nelle postazioni mobili.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Imera, due auto si scontrano all'incrocio: tre feriti

    • Video

      E' una Fiera grandi numeri: "Edizione memorabile, è tornata ai livelli del passato" | VIDEO

    • Cronaca

      Vucciria, la fontana di piazza Garraffello diventa una piscina

    • Cronaca

      Cyberbullismo e blue whale: incontri al liceo Basile

    I più letti della settimana

    • Rap presenta l'isola ecologica mobile, permetterà di ottenere uno sconto sulla Tari

    • Ecologica e connessa in digitale con smartphone: a Palermo arriva la bici Stromer

      Torna su
      PalermoToday è in caricamento