Ancora guerrilla gardening a Cinisi: in piazza e in Corso Umberto spuntano le piante

Conclusa domenica la due giorni "La Piantiamo Qui", organizzata grazie al contributo dei commercianti e dei cittadini, dal movimento "La Rigenerazione" e dall'Associazione "Officina RIgenerazione"

Spuntano le piante nella strada principale e nella piazza di Cinisi. Molti penseranno: e questa sarebbe una notizia? Beh, chi nel paese alla porte di Palermo ci vive o si è trovato a passarci per recarsi all'aeroporto e prendere un volo o fare un bagno in spiaggia Magaggiari sa bene che invece questo è un evento che va raccontato.

Sono anni infatti che Cinisi, così come altri paesi della provincia, è afflitto dall'emergenza rifiuti. Un'emergenza così costante da aver fatto sì che i cittadini si siano abituati alla presenza della spazzattura ovunque dimenticando cosa siano la bellezza e il decoro urbano. Ma nell'ultimo anno, piano piano qualcosa è cambiato. Grazie, soprattutto, al Movimento della Rigenerazione che ha fatto della cura del verde e della lotta ai rifiuti la sua battaglia personale riuscendo, con molta fatica, a contagiare prima 1, poi 10, poi 100 cittadini.

E' merito loro e dell'Associazione "Officina RIgenerazione" se oggi il paese è coloratissimo. Si è conclusa ieri la due giorni "La Piantiamo Qui" da loro organizzata, grazie al contributo dei commercianti e dei cittadini, che ha ridato decoro a Cinisi: nelle aiuole, lungo la strada, adesso al posto della spazzatura si possono ammirare tante coloratissime piantine.

Il verde torna ad abbellire anche piazza Vittorio Emanuele dove il sindaco Giangiacomo Palazzolo, "sulla scia propositiva del gruppo 'la Rigenerazione'" ha fatto adornare con fiori i vasi e le aiuole". "Inoltre - fa sapere l'amministrazione - si è già provveduto all'acquisto delle vernici per la pittura dei muretti delle aiuole e delle panchine. Infine, da lunedì si provvederà alla pulizia della fontana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

Torna su
PalermoToday è in caricamento