Tre auto elettriche consegnate al comando provinciale dei carabinieri

Una è stata assegnata alla compagnia di piazza Verdi, una alla stazione dell'Arma che insiste nell’aeroporto Internazionale “Falcone-Borsellino" e una alla compagnia di Cefalù

I bassi consumi, le altissime prestazioni e l’inquinamento prossimo allo zero fanno dell'auto elettrica una grande innovazione ed è con questo spirito che tre mezzi sono stati assegnati al comando provinciale dei carabinieri. I veicoli sono stati così assegnati: uno alla compagnia di Palermo - piazza Verdi per muoversi nel dedalo di vie che costituiscono il centro storico di Palermo in linea con l’ordinanza comunale che ha istituito la Z.T.L. – Zona a Traffico Limitato, una alla stazione carabinieri che insiste nell’aeroporto Internazionale “Falcone-Borsellino” e, infine, la terza presso la compagnia di Cefalù, per vigilare le stradine di uno dei borghi più belli d’Italia che, con le belle giornate e nella stagione estiva, viene preso d’assalto da numerosi turisti italiani e stranieri.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Militante di Forza Nuova pestato, perquisizioni nella notte: attivisti in Questura

  • Politica

    Pestaggio Ursino, Rifondazione: "Prendiamo le distanze, ma 'no' al comizio di Fiore"

  • Cronaca

    "Ha una gastrite", donna muore d'infarto dopo la diagnosi al pronto soccorso

  • Cronaca

    Aperto nuovo parcheggio alla stazione centrale: offre 33 posti auto

I più letti della settimana

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Elezioni, come si vota il 4 marzo con la nuova scheda elettorale

  • L'assalto al bar Massaro, il titolare: "Perché un'azione tanto eclatante? Era solo una rapina?"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

Torna su
PalermoToday è in caricamento