Università di Messina, aperte le immatricolazioni: centisti esonerati dal pagamento delle tasse

Aperte le immatricolazioni 2019/20 ad Unime. I centisti saranno esonerati dal pagamento tasse per tutto il percorso di studi con una media di 28/30. Ai fuori sede affitto rimborsato. La procedura per l'iscrizione è semplice e viene effettuata on-line

Sono aperte le immatricolazioni e le iscrizioni 2019/20 ai corsi di studio dell'Università di Messina. La procedura è semplice e viene effettuata on-line. 

Le novità di quest’anno 

Sono molte le novità di quest'anno. Tra queste: 

  • la possibilità per i centisti di essere esonerati dal pagamento delle tasse non solo al I anno, ma per tutto il percorso di studio se regolare e con la media di 28/30 
  • una sensibile riduzione delle tasse a carico degli studenti, l'importo del Contributo Onnicomprensivo Annuale massimo, per l'a.a. 2019/20, è infatti pari a 1.800,00 €
  • Per l’anno accademico 2019/2020, 4 Campus, 12 dipartimenti e 85 Corsi di Laurea, di cui 5 di nuovissima istituzione. Tre Corsi di primo livello (Scienze nutraceutiche e alimenti funzionali, Scienze e Tecniche psicologiche cliniche e preventive e Tecniche della riabilitazione psichiatrica) e due di secondo livello, di cui uno in lingua inglese (Geophysical Sciences for seismic risk e Sicurezza e qualità delle produzioni animali).

I corsi dell'Università di Messina

I Corsi offerti da Unime coprono tutte le aree scientifiche (Scienze Umane, Politiche e Sociali; Scienze della Vita; Scienze e Tecnologie Formali e Sperimentali) e alcuni di essi sono disponibili anche presso sedi distaccate e decentrate: Noto e Reggio Calabria. Con tre corsi e 2 curriculum impartiti in lingua inglese, inoltre si rafforza la dimensione internazionale dell’Ateneo, a cui si aggiungono cinque corsi che offrono la possibilità di ottenere il doppio titolo con università straniere: le magistrali in “Engineering e Computer Science” (con il coinvolgimento del Politecnico di Hong Kong), in Filosofia contemporanea (con l’Institut Catholique di Tolosa)”, Lingue moderne: letterature e traduzione (con l’Università di Bordeaux), Consulenza e gestione di impresa (con l’Università di Cracovia, Curriculum in lingua inglese), Scienze economiche e finanziarie (con l'Università di Cracovia).

I contributi Erasmus, inoltre, permettono di trascorrere periodi all’estero per studio e ricerca, per sostenere esami, per effettuare tirocini formativi. I programmi dedicati ai visiting professor consentono di incontrare in aula docenti provenienti da alcune tra le più importanti università del mondo. 

Agevolazioni e trasporti 

Il programma “Casa Unime” mette a disposizione degli studenti fuori sede 350mila euro, sulla base del reddito, perché possano più agevolmente frequentare le lezioni del proprio corso di studio, gli studenti di Unime domiciliati a Messina e residenti in un altro Comune possono così ottenere il rimborso del canone d’affitto, fino a 2mila euro. 

E, inoltre, l’Ateneo per agevolare gli spostamenti per e dalla città, ha stipulato convenzioni a tariffe vantaggiose con i principali mezzi di trasporto (taxi, bus, navi) , grazie a un apposito progetto presentato alla Regione, poi, sono disponibili risorse per circa 1 milione di euro, che saranno utilizzate per potenziare i trasporti e introdurre i buoni libro. È ai nastri di partenza inoltre un bando per offrire 50-60 borse di studio da circa 10mila euro ciascuna e poter dar modo ai neo laureati di perfezionare i propri studi.

La cittadella sportiva dell'Ateneo

La Cittadella sportiva dell’Ateneo è una struttura immersa nel verde per il benessere e il tempo libero della comunità universitaria e di tutta la città. Con una superficie totale di circa 135.000 metri quadrati, gli studenti potranno praticare a tariffe agevolate nuoto, pallanuoto, tennis, calcio, calcetto, fitness, acqua-fitness, hidro-bike, basket, volley, hockey, rugby, ginnastica artistica, arrampicata, pugilato, equitazione, parkour & freerunning, baseball.

Per tutte le info vai sul sito www.unime.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla laurea al mondo dei professionisti, quali sono le migliori facoltà per trovare lavoro

  • Come conoscere il cielo, le stelle, la luna: ecco il corso di astronomia a Palermo

  • OrientaSicilia, a Palermo torna la fiera per l'orientamento scolastico e universitario

  • Come riconoscere i funghi e diventare un esperto, il corso di micologia a Palermo

  • Primo soccorso veterinario, a Bolognetta il corso di formazione per gli amanti dei cani

  • Gite, mensa e libri si pagano con i buoni: a Gangi arriva l'app per le spese scolastiche

Torna su
PalermoToday è in caricamento