Come cambia il ruolo degli esperti in politiche del lavoro: mercoledì convegno al Dems

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Mercoledì 20 novembre, dalle 9 alle 17, il dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (Dems) dell'Università organizza un convegno - trasmesso anche in diretta streaming - per discutere dei cambiamenti che stanno investendo il ruolo degli esperti in servizi e politiche del lavoro.

Il convegno "Le Politiche del Lavoro tra istituzioni, persone, aziende e società'' è organizzato in collaborazione con l’Ordine nazionale dei Consulenti del Lavoro, l’Ente nazionale di previdenza ed assistenza per gli Psicologi, Fonarcom, la fondazione dei Consulenti per il Lavoro e l’aAssessorato all’Economia della Regione Siciliana.

Durante il convegno si discuterà dei cambiamenti a seguito delle recenti riforme legislative, che hanno progressivamente spostato il baricentro delle tutele dal rapporto di lavoro al mercato sulla scia delle politiche europee di “flessicurezza”. Il convegno è rivolto ad aziende e professionisti, o candidati tali, impegnati a disegnare, implementare o valutare i servizi e le politiche del lavoro in Italia.

Ampio spazio di dibattito sarà infine dedicato all’ipotesi in base alla quale chi esercita la propria attività professionale nell’ambito dei servizi e delle politiche del lavoro - indipendentemente dal fatto di lavorare per una organizzazione pubblica o privata - sarà sempre più chiamato ad adottare un approccio orientato alla "collaborative governance", in ragione della crescente complessità del contesto nel quale si troverà ad operare. Agli studenti universitari sarà rilasciato un attestato utile per conseguire 1 Cfu. Per informazioni e registrazioni clicca qui.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento