Dal disegno alla tecnica, a lezione di pittura con Alessandro Bazan: il corso a Palermo

Il workshop ha come obiettivo quello di far sviluppare la propria capacità di osservazione e la conseguente resa disegnativo-pittorica di ciò che nell’ambito specifico riguarda la problematica di ogni soggetto visto nel campo contestuale, spaziale e percettivo

Mercoledì 27 Novemrbre alle ore 20:00 a Piazza Rivoluzione (Palermo), Arèa presenta il nuovo ciclo di Workshop di pittura. Il primo tra tutti quello tenuto dall'artista Alessandro Bazan. (Ingresso Gratuito). 

Il workshop, rivolto a tutti quelli che, indipendentemente dalle differenze di livello esperienziali nell’ambito del disegno e della pittura, vogliano cimentarsi o intendano migliorare la propria tecnica, ha come obiettivo quello di far sviluppare la propria capacità di osservazione e la conseguente resa disegnativo-pittorica di ciò che nell’ambito specifico riguarda la problematica di ogni soggetto visto nel campo contestuale, spaziale e percettivo. Questo avverrà tramite lo studio del “vero” di modelli viventi e di oggetti nel contesto spaziale attraverso percorsi personalizzati.

La pratica sarà intervallata da brevi interventi teorici atti a far acquisire una maggiore consapevolezza delle questioni inerenti all’arte contemporanea ed alla conoscenza dello stato della pittura attuale in senso internazionale. 

Alessandro Bazan (Palermo 1966),  pittore, disegnatore, docente di Pittura e di Disegno anatomico presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo, ha partecipato a numerose mostre personali e collettive in Italia ed all’estero. Ha collaborato con i Quaderni de l’Ora e con il Corriere della sera in veste di disegnatore. Ha scelto la pittura come strumento per esprimere le tinte forti di Palermo e la varietà dei caratteri umani dei suoi abitanti. Nel suo repertorio figurativo si trovano molti spunti legati al cinema, alla musica jazz e alle cose umane in generale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arèa, quinta scenica del Genio di Piazza Rivoluzione, è uno spazio multidisciplinare che, con i suoi laboratori, propone esperienze produttive e fattuali con professionisti del settore.  Arèa è un luogo aperto alla città, con al suo interno uno studio/officina munito di mezzi e attrezzature dove è possibile avere un approccio tecnico/pratico a tutte le arti: disegno, pittura, modellazione plastica, fotografia, design, restauro ed altro ancora.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
PalermoToday è in caricamento