La via della seta passa dalla Sicilia, il corso di lingua e cultura cinese a Palermo

Avere la possibilità di accedere allo studio del cinese, che oggigiorno rappresenta in Europa l’idioma di una delle più numerose comunità di cittadini immigrati, può anche favorire una reale comunicazione interculturale

L’apprendimento del cinese mandarino, il pǔtōnghuà, oggi la lingua più parlata al mondo e così diversa dalle lingue latine per fonetica, sintassi e morfologia, rappresenta una stimolante sfida personale, oltre che un’opportunità anche dal punto di vista imprenditoriale e lavorativo. 

Avere la possibilità di accedere allo studio del cinese, che oggigiorno rappresenta in Europa l’idioma di una delle più numerose comunità di cittadini immigrati, può anche favorire una reale comunicazione interculturale e migliorare i rapporti tra le nuove generazioni, nell’ottica di una formazione che ponga le basi di una pacifica e prolifica convivenza multiculturale, nonché la creazione di una cittadinanza mondiale.

Il corso di lingua e cultura cinese “Nihao!”, organizzato dalle Edizioni la Zisa e dall’associazione culturale La Tenda di Abramo, sarà tenuto da un’insegnate qualificata, inizierà venerdì 3 maggio, alle ore 18, e sarà articolato in una lezione a settimana (sempre alle ore 18,00 e sempre di venerdì), di due ore ciascuna, per un totale di 10 ore, presso la sede della casa editrice in via Vann’Antò 16, a Palermo.

Il costo complessivo è di soli 90 (novanta) euro. A richiesta, al termine del corso, verrà rilasciato un attestato. Il progetto prevede di affrontare un argomento di cultura cinese per ogni lezione, dedicando due ore ad argomento, mettendo in evidenza i punti di incontro o di divergenza tra la cultura cinese e quella italiana. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro e non oltre il 30 aprile scrivendo a ass.latendadiabramo@gmail.com

Gli argomenti trattati, con relativa parte linguistica, saranno:

  • venerdì 3 maggio: Una lingua tutta da scoprire con il metodo chineasy
  • venerdì 10 maggio: Feste e tradizioni
  • venerdì 17  maggio: La Famiglia
  • venerdì 24 maggio: Tutti a tavola!
  • venerdì 31 maggio: La letteratura cinese: Dragon Ball e Mulan

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

  • Politica

    Via Maqueda e corso Vittorio, a Pasqua si va a piedi: il Comune "studia" la chiusura totale

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento