Dal limone verdello al grano, sagre ma non solo nei paesi: gli eventi clou del weekend

A Bagheria torna la festa dedicata all'agrume d'eccellenza, mentre a Petralia Soprana via alle scorpacciate di pane. A Pollina è tempo di Music for Myths, il festival di musica elettronica e classica, e a Piano Battaglia di musica jazz con la fisarmonica di Roberto Gervasi

Il primo weekend d'agosto porta sul palcoscenico degli appuntamenti i paesi della provincia tra sagre, feste e musica. A Bagheria torna il Verdello Fest, dedicato all'eccellenza del limone tipico della città delle ville, mentre a Petralia Soprana è tempo di scorpacciate con la sagra del grano. A Castelbuono intanto va in scena il Divino Festival (ci sarà anche il body painting). A Pollina è tempo di Music for Myths, il festival che unisce la musica elettronica a quella classica, e a Piano Battaglia di musica jazz con la fisarmonica di Roberto Gervasi. Per chi resta in città, però, non mancano appuntamenti al cinema, nei musei e qualche laboratorio per bambino. 

1. Verdello Fest a Bagheria. Più stand, più prodotti, più bontà enogastronomiche ma anche masterclass e workshop attorno ai quali si confronteranno esperti del settore, istituzioni, giornalisti, chef di livello e produttori. Un ritorno in grande stile che vedrà un ricco programma per festeggiare l’eccellenza del limone Verdello. 

2. Sagra del grano a Petralia Soprana. Nel pomeriggio sarà rievocata a “pisata” (trebbiatura con i muli) e la “spartenza” del prodotto nell’aia. La sera degustazione di prodotti derivati dal grano e intrattenimento musicale a cura del fisarmonicista Michele Gennaro.

3. Divino Festival a Castelbuono. Tante le novità per questa edizione che vedrà ai blocchi di partenza, sulla scia dell’edizione del 2011, la "Rassegna siciliana di body painting e wall painting".

4. Festa di San Giuseppe a Bagheria. Sarà il maestro della comicità, attore, cantante, cabarettista, conduttore televisivo, sceneggiatore e umorista italiano, punta della storica compagnia di varietà Bagaglino, Pippo Franco a chiudere con lo spettacolo "Svalutascion" la festa del Santo patrono di Bagheria, San Giuseppe. 

5. Laboratori di Focus Junior al Forum Palermo. Una due giorni, in piazza Fashion, dedicata ai bambini dai 3 ai 12 anni, che avranno la possibilità di divertirsi con attività ludico-educative, laboratori e mini spettacoli di animazione scientifica legati ai temi del riciclo e della sostenibilità. 

6. Il dipinto restaurato "Charlotte de France" a Palazzo delle Aquile. Si tratta del ritratto della figlia di Maria Antonietta e Luigi XVI, unica sopravvissuta della famiglia alla rivoluzione francese. Maria Antonietta Spadaro illustrerà il prezioso ritratto insieme alla restauratrice, Ambra Lauriano.

7. Tour "Sulle tracce dello zoppo di Gangi" a Carini. La visita, guidata dallo storico dell’arte Giuseppe Randazzo, mostrerà la produzione artistica del pittore gangitano, legata al territorio, che abbraccia un arco di tempo di circa un ventennio della sua vita, dal 1598 al 1618, come confermato da ritrovamenti d’archivio. 

8. La macchina dei sogni. A trent'anni esatti dal suo debutto, Mimmo Cuticchio racconta dal vivo la “Visita guidata all’Opera dei Pupi”, lo spettacolo storico che nel 1989 segnò un passaggio importante nel mondo dell’Opra: il puparo non è più solo un manovratore, ma diventa un protagonista assoluto e autonomo. 

9. Presentazione del libro "The Truman boss" a Sanlorenzo Mercato. La storia surreale di una famiglia che ha vissuto per anni sotto protezione nel terrore di essere bersaglio della mafia. Questo libro racconta una storia vera. Vincenzo Balli, imprenditore siciliano nel settore dello spettacolo, viene convinto dal socio, Mario Musotto, di essere nel mirino della mafia

10. Tour a Monte Catalfano. Sul Monte vi sono numerose grotte di natura tettonica o di origine marina. Le grotte di genesi tettonica sono note nel territorio come “zubbi” ed hanno in genere uno sviluppo verticale che in alcuni casi raggiunge anche diverse decine di metri.

11. Rassegna "Aperi-libro" alla libreria Nuova Ipsa Editore. “Cialtrone sarà lei” è un libro che ironizza sugli eventi quotidiani, situazioni paradossali dove il protagonista, Cialtrone appunto, cerca di barcamenarsi tra imprevisti e insuccessi, ma con rese pittoresche e descrizioni frutto della fantasia e della comicità dell’autore. 

12. Music from Myths a Pollina. Quando la musica elettronica si fonde con le sonorità classiche nasce Music from Myths, un’esperienza culturale ideata da Salvo Ferrara, soundtrack composer e music producer, che ad agosto celebrerà ben tre tappe siciliane. 

13. Concerto di Giulia Mei allo stand Florio. Il progetto di Giulia trae ispirazione dalle principali scuole cantautorali italiane, in particolare da quella genovese di De André, Tenco e Fossati, e da quella francese (Brel e Brassens sopra tutti), introducendo però al contempo elementi folk, pop e indie rock.

14. Mostra "La memoria del sacrificio siciliano" a Ventimiglia di Sicilia. La mostra itinerante dedicata alla memoria del sacrificio siciliano nella Grande Guerra è giunta al suo appuntamento finale: nata dalla volontà del Comando Militare dell’Esercito in Sicilia di estendere a tutta la regione l’omaggio ai monumenti ai Caduti eretti nel primo periodo post-bellico. 

15. Mufara Fest a Piano Battaglia. Sarà un concerto abbastanza singolare e fuori dai canoni, in cui uno strumento smaccatamente utilizzato nel mondo popolare, si dedica invece all’ambiente colto del jazz di Charlie Parker, Dizzy Gillespie, Bud Powell o Frank Marocco.

16. Tour a Palazzo Zingone Trabia. Visite assistite a Palazzo Cloos Zingone - Trabia, tra gli idilliaci paesaggi neoclassici e la leggiadria delle raffigurazioni, dallo scenografico piano nobile, fino all'alcova, caratterizzata da combinazioni di tratti geometrici e caratteri arabi, che narrano le influenze della cultura esotica di Palermo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Torna a casa e lo trova in camera da letto: ladro arrestato mentre si cala dalla grondaia

Torna su
PalermoToday è in caricamento