Grandi live e tributo Coldplay, weekend in musica all'Arena Sanlorenzo

Prosegue il cartellone di Arena Sanlorenzo, il cinema gratuito sotto le stelle del Mercato dedicato per tutto il mese ai grandi cult degli anni ’80. Da giovedì 16 a domenica 19 spazio alla grande musica, con Nòe, la serata Coldplay e gli Hulabop.

Giovedì 16 agosto, ore 21.30 – NÒE– Palco del Giardino - (ingresso gratuito) – Tra le “Stelle a Sanlorenzo” a partire dalle 21.30 a brillare sul palco del Mercato è Nòe, giovane artista rivelazione della musica cantautorale italiana. La cantautrice siciliana porta il suo repertorio pop rock, con i brani tratti dal suo primo album dal titolo “Non lo so”, singolo con il quale si è aggiudicata il premio Festival Show 2016. Saranno presentati in anteprima anche le canzoni del nuovo progetto musicale attualmente in produzione con l’etichetta Nufabric Records. Ad accompagnare Nòe (voce e synt) sul palco Antonio Diotallevi (contrabbasso) e Francesco Pomiero (chitarra) per un concerto live che chiude un tour nazionale iniziato lo scorso 25 luglio.

Una personalità originale e credibile che dà il meglio di sé nei concerti live, Noemi Cannizzaro, in arte Nòe, è una giovanissima cantautrice siciliana trasferitasi a Milano per inseguire il sogno della musica. Un percorso che parte dalla strada, il primo palco che accoglie la sua musica, che nel capoluogo lombardo si trasforma in busker: “Cantare per la gente che si ferma ad ascoltarmi mi riempie l’anima e quel piccolo pezzetto di strada si trasforma in un meraviglioso palco”. Un’artista di strada che sceglie di perfezionarsi e investire tempo ed energia sulla propria formazione artistica, con un’attività che le permette di frequentare realtà come il Cpm e il Cet di Mogol, arrivando ad aggiudicarsi la vittoria di numerosi concorsi.

Nel frattempo il web diventa un altro importante palco per ospitare l’indole musicale di Nòe grazie ad una serie di video pubblicati sul suo canale YouTube dove reinterpreta una miriade di brani spaziando dagli Swedish House Mafia ad Arisa, passando per Edoardo Bennato ed Elisa, lasciando in ogni cover la propria inconfondibile impronta, che arriva oggi a delineare il carattere di una giovane cantautrice pronta a spiccare il volo grazie alla pubblicazione del suo EP.

Venerdì 17 agosto, ore 21.30 – SERATA COLDPLAY CON GLI SPEED OF SOUND – Palco del Giardino - (ingresso gratuito) – Si apre alle 21.30 la serata dedicata ai Coldplay con una resident band d’eccezione come la Speed Of Sound, una delle migliori realtà di genere in Sicilia. La band composta da Benny Vassallo (vocals), Daniele Schillaci (guitar), Simone Esposito (bass guitar), Mauro Pizzo (keyboards & vocals), Daniele Zimmardi (drums & vocals) ripercorre i grandi successi dei Coldplay, dai grandi classici come Trouble, Yellow Fix you e Viva la Vida alle hit del loro ultimo Album "A Head full of dreams". L’assoluta fedeltà alle sonorità e ai ruoli originali, la grande versatilità dei membri della band, il repertorio sempre aggiornato all’ultima hit e le continue novità originali presentate sul palco sono gli ingredienti fondamentali per uno spettacolo unico e travolgente.

Domenica 19 agosto, ore 21.30 – HULABOP – Palco del Giardino - (ingresso gratuito) – Le sonorità swing approdano al Mercato domenica sera con gli Hulabop. La band composta da Giuseppe Gambino (chitarra acustica e classica), Marialuisa Pala (voce e flauto traverso), Giuliana Pantaleo (vocalist) e Alessandra Signorino (vocalist), ripercorre i grandi classici nazionali e internazionali dell'epoca per un viaggio musicale ed emozionale dalle atmosfere retrò.

Un quartetto polifonico che attraverso l’unica linea armonica creata dalla chitarra di Giuseppe Gambino propone il meglio della musica swing italiana e straniera, dagli anni '40 agli anni '60, reinterpretando alcuni grandi classici: da Fred Buscaglione a Renato Carosone, passando per “Il pinguino innamorato” del Trio Lescano e i twist di Mina come “Le mille bolle blu” e “Una zebra a pois”. Ma gli arrangiamenti in chiave swing degli Hulabop interessano anche le hit di maggiore successo degli anni '80 e '90, come "Walk like an Egyptian" delle Bangles o "Girls Just Want to Have Fun" di Cyndi Lauper. Il gruppo nato nel 2008 si consolida negli anni acquistando nuovi elementi fino all’attuale formazione. Fonte di ispirazione e continuo confronto per la band sono le Puppini Sisters, trio musicale femminile formatosi a Londra specializzato nel canto a cappella nello stile degli anni ‘40.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il rock de Le Vibrazioni e la musica classica di Beppe Vessicchio: il concerto al Golden

    • 17 marzo 2020
    • Teatro Golden
  • Barcelona Gipsy balKan Orchestra, il concerto live sul palco del Santa Cecilia

    • dal 21 al 22 febbraio 2020
    • Real Teatro Santa Cecilia
  • "The Barrett Era+Velvet Underground", le note degli Psychedaire al Cre.Zi.plus

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2020
    • Cre.zi.plus - Cantieri Culturali alla Zisa

I più visti

  • Educarnival, maschere e festa in centro: torna a Palermo il Carnevale degli studenti

    • Gratis
    • dal 14 al 25 febbraio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • Corso Umberto I
  • Carnevale a Piana degli Albanesi, le donne in maschera invitano gli uomini a danzare

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 22 febbraio 2020
    • Comune di Piana degli Albanesi
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento