Veglia ecumenica di preghiera per il superamento dell'omotransfobia a Palermo

La XIII “Veglia Ecumenica di Preghiera per il superamento dell’omotransfobia” avrà luogo a Palermo (alle ore 18:45  in vicolo Santa Caterina - Piazza Pretoria) il 17 Maggio 2019, data in cui, dal 2007, l’Unione Europea ha istituito ufficialmente la “Giornata internazionale contro l’omofobia”. Nel corso della manifestazione si commemorerà la figura di Nicola D’Ippolito, attivista LGBT cristiano, scomparso tragicamente durante lo svolgimento della IX veglia il 15 maggio del 2015. 

Per ricordarlo sarà posta simbolicamente una pietra di inciampo alla sua memoria. La manifestazione proseguirà con una fiaccolata lungo il corso Vittorio Emanuele che giungerà alla Chiesa di Santa Chiara, dove si terrà il momento ecumenico di preghiera per il superamento dell’omotransfobia. Si leggereanno le preghiere dell’Arcivescovo Corrado Lorefice, del Pastore Valdese Peter Ciaccio, della Chiesa Luterana, dell’Agedo e del gruppo Ali d’Aquila. 

La Veglia di quest’anno è improntata alla speranza di un’apertura all’accoglienza sempre più ampia da parte dell’intera società, includendo la condizione degli immigrati spesso connotata dal rifiuto dell’accoglienza, dalla violenza subita e dalla negazione di diritti. Sarà anche l’occasione per contribuire alle spese di accoglienza per soggetti LGBT con difficoltà abitative, mediante il progetto realizzato da “Casa Samaria”. 

La “Veglia Ecumenica di Preghiera per il superamento dell’omotransfobia”, che anche quest’anno ha avuto il patrocinio del Comune di Palermo, è promossa da numerose comunità Cristiane ed Associazioni: Ali d’Aquila Cristiani lgbt, Comunità San Francesco Saverio, Chiesa Valdese, Chiesa Evangelica Luterana, Comunità Kairos, Associazione Genitori di Omosessuali (Agedo), Parrocchia SS Pietro e Paolo Apostoli, Laici Missionari Comboniani, Libera Associazioni nomi e numeri contro le mafie, Comunità di Vita Cristiana di Palermo, Associazione Comunità e Famiglia Sicilia, Parrocchia Maria SS dell’Addaura, Movimento Internazionale della Riconciliazione, la Parrocchia di Santa Lucia al borgo, la Chiesa di Santa Chiara e il Liceo delle Scienze Umane “Camillo Finocchiaro Aprile”. 

"Ho lottato per vivere con dignità e non finirò mai di asserire il mio orientamento sessuale sino a quando lo Stato italiano mi farà vivere come cittadino di serie B. Quando anche in Italia avremo una legge contro l’omofobia e per i matrimoni omosessuali finirò di parlare della mia gaytudine, perché allora sarò un cittadino, un fratello come gli altri." (Nicola D'Ippolito)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • La Casa delle Farfalle arriva a Palermo, il Museo Riso si trasforma in un giardino d'inverno

    • dal 14 febbraio al 15 giugno 2019
    • Museo Riso
  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Palermo Capitale del Regno, al Salinas una mostra sui Borbone tra Palermo, Napoli e Pompei

    • dal 2 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Museo Salinas
  • Palermo Tattoo Convention, a Isola delle Femmine l'evento all'insegna dei tatuaggi

    • dal 7 al 9 giugno 2019
    • Saracen Resort
Torna su
PalermoToday è in caricamento