"Un sorso e via", vino e solidarietà per il Campionato Mondiale allo Stadio delle Palme

Domenica 23 ottobre con raduno alle 15 ai blocchi di partenza il X Campionato mondiale di “Un Sorso e via - gara eno-podistica con rifornimento obbligatorio”, che avrà luogo allo Stadio delle Palme Vito Schifani.

Nel corso di tutto il pomeriggio si alterneranno corse con rifornimento a base di vino, musica dal vivo e esibizioni di Ortoarte, una nuova forma di espressione artistica che da al pubblico la possibilità di esprimere disappunto tramite il lancio di ortaggi. I partecipanti avranno così modo di misurarsi su diverse distanze e i temi più disparati ma con la costante dell’obbligo dei rifornimenti a base di vino. Non si tratta però di una gara per ubriaconi, gli organizzatori garantiscono che le dosi di vino sono misurate e non superano mai, al termine della prova, il totale di un bicchiere. Si potrà quindi correre coi tacchi, in coppia col cane, palleggiando con una palla da basket, percorrendo un tratto scalzi sui ceci, con l’ombrello o spingendo un compagno nel carrello del supermercato. E poi ci sarà la prova valida per il titolo mondiale, che nel 2015 è stato vinto da Filippo Lo Piccolo al maschile e Azzurra Agrusa per le donne, mentre il primato mondiale appartiene al quattro volte iridato Filippo Lazzara con 9’08’6.

Quest’anno la gara è aperta anche agli atleti in carrozzina e anche per loro prova sarà valida per il titolo. Ma Un Sorso e Via è una manifestazione dai contenuti più etici che etilici, sottolineano gli organizzatori: parte delle quote d’iscrizione andranno a sostegno del “Progetto Joelette” per acquistare una carrozzella da fuoristrada, che permetterà a chiunque abbia mobilità ridotta, di praticare escursioni in montagna anche su percorsi altimetricamente impegnativi. A finanziare il progetto, andranno anche le quote derivanti dalla vendita dei “kit da ortolancio” a chi vorrà lanciare verdure e ortaggi agli Ortoartisi che si esibiranno durante il pomeriggio. Tra i testimonial dello sport che hanno aderito all’iniziativa ci sono, fino a questo momento, Rachid Berradi, finalista olimpico a Sydney 2000 e primatista italiano nella mezza maratona, e Sabrina Seminatore, campionessa italiana dei 100 rana e olimpionica a Mosca nel 1980.

Per contatti: www.unsorsoevia.it – 392 0960628 Iscrizioni dal sito o presso 70. Tre in via Resurrezione, 75 Palermo

QUOTA D’ISCRIZIONE: Fino al 21 ottobre, € 10,00 per ogni gara individuale, € 15,00 per ogni gara di coppia (fino ad un massimo di 3 gare); il giorno dell’evento l’iscrizione costerà € 12,00 per ogni gara individuale,€ 20,00 per ogni gara di coppia.

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

Bonifico bancario su IBAN n. IT66U0335901600100000012834 intestato a: A.S.D.SPORTACTION, Piazza San Giovanni Bosco n.2, con causale “ISCRIZIONE SORSO”. Per completare l’iscrizione è necessario compilare il MODULO ISCRIZIONE, allegando copia del bonifico bancario.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Bam, Biennale Arcipelago Mediterraneo: a Palermo il festival dedicato ai popoli del mare

    • dal 6 novembre al 8 dicembre 2019
    • luoghi all'interno del calendario

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Tutto un mondo oltre lo schermo della tv, Paolo Bonolis presenta il suo libro a Palermo

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Cinema Rouge et Noir
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento