Tulí, tulí, tulí: visita guidata alla scoperta del museo del giocattolo e delle cere di Bagheria

Domenica 28 aprile l' Associazione di promozione sociale Tacus Arte Integrazione Cultura propone un vero e proprio viaggio nel mondo dell'infanzia attraverso la visita guidata, condotta dalla famiglia Piraino Papoff, alla scoperta del Museo del giocattolo e delle cere di Bagheria, ubicato nella Certosa di Villa Butera, custode di un esteso patrimonio dall'elevato valore demo-etno-antropologico, frutto di anni di ricerche e di lavoro dello studioso Pietro Piraino Papoff e delle figlie Laila e Lucilla: circa 1.600 giocattoli, databili tra il II secolo a.C. e il XX secolo, e 100 opere in cera, risalenti al Settecento e all'Ottocento. 

Il percorso espositivo - che va dalle bambole di porcellana, cera o panno lenci, alle case per le bambole complete dei piccoli arredi all'interno; dai giocattoli in legno, come pupi o trottole, a quelli in latta - metterà in luce la valenza del giocattolo, la sua storia e la sua evoluzione, affrontando la tematica della rappresentazione ludica, potente specchio della storia dell’uomo. 

"Le ragioni che spingono un uomo a realizzare un museo dedicato ai giocattoli e ai giochi dei bambini possono essere diverse e di diversa natura - dice il professor Papoff - Sono convinto che il gioco, come la vita reale, ma in un quadro determinato in anticipo, riunisce in se i concetti di totalità, di regole, di libertà. Nel gioco, le diverse combinazioni, sono altrettanti modelli di vita reale, sociale e personale; esso tende a sostituire un certo ordine all'anomalia dei rapporti e fa progredire dallo stato di natura a quello di cultura, dallo spontaneo al voluto".

La data e l’orario indicati sono suscettibili di variazione. L'evento sarà effettuato al raggiungimento di un minimo di 15 partecipanti. In caso di mancato raggiungimento del numero, condizioni meteo sfavorevoli e/o altre ragioni organizzative, lo staff si riserverà di annullare e/o posticipare l’evento in programma, comunicando tempestivamente eventuali modiche telefonicamente a tutti gli iscritti. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • ANNULLATO | "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • ANNULLATO | "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento