Alla scoperta della Palermo sotterranea, visite alla catacomba di Porta d'Ossuna

Il prossimo 24 febbraio torna l'apertura domenicale della catacomba paleocristiana di Porta d'Ossuna a Palermo con le visite guidate in compagnia degli archeologi della cooperativa ArcheOfficina. 

Le visite si snodano attraverso i cunicoli e le gallerie del grande cimitero comunitario cristiano, appartenente alle giovani Diocesi di Panormus del IV sec. d.C., sulle cui pareti si aprono centinaia di loculi, arcosoli e cubicoli. Agli incroci principali si trovano i grandi lucernari collegati al sopra terra, usati come pozzi luce e aereatori del cimitero. La fama del sito oggi si deve principalmente a Luigi Natoli e alla sua setta dei Beati Paoli, che usava le gallerie del cimitero come cunicoli segreti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento