“Artisti Siciliani insieme per il centro Italia”, Sara Romano in concerto a Terrasini

Domenica 18 settembre alle 21 la cantautrice siciliana Sara Romano, insieme a tanti altri artisti, si esibirà sul palco allestito in Piazza Duomo a Terrasini, in occasione dell’evento “Qualcosa si può fare. Artisti Siciliani insieme per il centro Italia”.

Il ricavato verrà devoluto interamente ai comuni colpiti dal terremoto. Sara Romano presenterà, oltre al repertorio, brani estratti dal nuovo disco, “Ciricò”(Maremmano Records presso Appalosa Records, distribuzione IRD), in uscita a ine settembre e primo Lp della cantautrice siciliana, prodotto artisticamente daMarco Corrao: “un album che cambia – racconta Sara Romano, che del disco ha scritto testi e musiche - che cresce insieme al paesaggio e alle orecchie di chi lo ascolta. Si sviluppa tra la Sicilia e il più profondo desiderio di evoluzione, valica la propria storia e racconta di tutto”.

Sara Romano, nata a Palermo nel 1985, ha cominciato la sua attività di cantante e musicista nel 2006 occupandosi di musica popolare, una passione sempre alimentata sin dall'infanzia, e folk del Mediterraneo. Ha continuato il suo percorso esibendosi con frequenza nei palchi dell'isola e dell'Europa con progetti musicali di varia tipologia, dall'irlandese, dal barocco-classico al country folk. Nel 2009 decide di far uscire dal guscio le sue canzoni, creando il progetto Duin, una band di cinque elementi che ha fruttato premi e soddisfazioni artistiche riconosciute da varie riviste di settore come Balarm, Wiple, What's Up e KeepOn (Finalisti al concorso MarteLive di Roma, Lennon Festival di Catania e al MEI di Faenza, secondo posto al Collesano World Festival). 

Nel 2012 parte per gli Stati Uniti dove viene ospitata nel programma radiofonico GreenFestival di Asheville, N. Carolina, e affronta un mini tour solista di tre date tra Atlanta, Georgia, e Ashevillestessa, nel quale sperimenta nuovi arrangiamenti acustici per i suoi pezzi e per cover di tradizione italiana e sud-americana cantautoriale. Nel 2013 la cantautrice comincia un progetto solista e a dicembre dello stesso anno lancia il suo primo EP, La parte migliore. Comincia un sodalizio artistico con Luca de Lorenzo e Lucia Lauro che la porterà ad esibirsi in numerosi palchi d'Italia ed Europa. Nel novembre del 2014 vince il premio Velvet Music partecipando al Tour Music Fest con il brano"La ballata delle parole complesse". Il 12 giugno 2016 si esibisce alla mediateca di Pantelleria accompagnando lo scrittore Erri De Luca durante l'incontro con l'autore.

Tracklist: “I geni recessivi”, “Ciricò”, “Mi casa”, “Nella margherita”, “La suerte politica (live in studio)”, “La ballata delle parole complesse”, “Il complesso”, “La parte migliore”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Teatro Santa Cecilia, concerto di beneficenza per gli atleti paralimpici

    • 6 luglio 2020
    • Teatro Santa Cecilia
  • Il Teatro Massimo riapre nel segno di Beethoven, sul podio Omer Meir Wellber

    • oggi e domani
    • dal 4 al 5 luglio 2020
    • Teatro Massimo
  • Quattro sinfonie per un weekend, al Politeama la musica dal vivo dell’Orchestra Sinfonica

    • fino a domani
    • dal 3 al 5 luglio 2020
    • Teatro Politeama

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino
  • Palermo Pride, undici piazze in rete: non un corteo ma un'alleanza di corpi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento