"Storia di un oblio", al Teatro Biondo lo spettacolo monologo di Vincenzo Pirrotta

  • Dove
    Teatro Biondo
    Via Roma, 258
  • Quando
    Dal 12/02/2020 al 23/02/2020
    orari all'interno dell'articolo
  • Prezzo
    ingresso a pagamento | ticket al botteghino o online
  • Altre Informazioni

Vincenzo Pirrotta è il protagonista di Storia di un oblio, un intenso e drammatico monologo di Laurent Mauvignier portato in scena dal regista Roberto Andò, che debutta nella Sala Strehler del Teatro Biondo di Palermo mercoledì 12 febbraio alle ore 21.00. I costumi sono di Riccardo Cappello, il suono e le luci Michele Lavanga. Repliche fino al 23 febbraio. 

Su ShopToday.it biglietti scontati del 40%

Prodotto da Società per Attori e Accademia Perduta - Romagna Teatri, in collaborazione con il Teatro Stabile di Catania, lo spettacolo racconta la terribile storia, realmente accaduta, di un giovane uomo pestato a sangue dai vigilantes in un supermercato, all’interno di un grande centro commerciale di una città francese, per aver rubato una lattina di birra. Questo scarno fatto di cronaca è raccontato da Mauvignier in un lungo monologo, una sola frase che ricostruisce la mezz’ora in cui è insensatamente racchiusa la tragica fine di un uomo; un abuso di potere cieco e spregevole, che richiama alla mente analoghi episodi della recente storia italiana. 

Teso fin quasi allo spasimo nel resoconto minuzioso di una morte assurda, il flusso di parole raduna impercettibilmente tutti i temi cari a Mauvignier. E torna così il suo sguardo purissimo su un universo di “umili”, che la scrittura rigorosissima accoglie senza una briciola di retorica, senza un’ombra di furbizia. Raro, oggi, nel trionfo dei format narrativi nei quali la realtà diventa un reality, uno stile così impeccabilmente morale, una prosa così pudica e vera. 

Quel che io chiamo oblio è il titolo originale di questo testo scritto in un’unica frase, senza un vero inizio, senza una vera fine, senza punteggiatura ma con una prosa perfetta, che in un crescendo emozionante risveglia in noi sentimenti di pietà e indignazione.
Messo in scena nel 2012 al Teatro della Comédie-Française, diviene per la prima volta spettacolo anche in Italia, con un attore di rara sensibilità e potenza come Vincenzo Pirrotta, guidato da un maestro del teatro e del cinema come Roberto Andò. 

Calendario delle rappresentazioni

  • mer. 12 feb. ore 21.00
  • gio. 13 feb. ore 21.00
  • ven. 14 feb. ore 21.00
  • sab. 15 feb. ore 17.00
  • dom. 16 feb. ore 20.00
  • mar. 18 feb. ore 21.00
  • mer. 19 feb. ore 21.00
  • gio. 20 feb. ore 21.00
  • ven. 21 feb. ore 17.00
  • sab. 22 feb. ore 17.00
  • dom. 23 feb. ore 20.00
     

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • ANNULLATO | Pamela Villoresi è Frida Khalo: "Viva la Vida", lo spettacolo in prima nazionale al Biondo

    • dal 4 March al 10 May 2020
    • Teatro Biondo
  • Rosalia, dai pupi alla realtà: lo spettacolo sulla "santuzza" sul palco del Teatro Don Bosco

    • solo domani
    • 3 April 2020
    • Teatro Don Bosco Ranchibile

I più visti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • ANNULLATO | "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • ANNULLATO | "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento